GENOCIDIO CURDI SAUDITI OTTOMANI

terrorista sharia moderato Obama libero siriano? certo, lui è stato così moderato, che, in Siria si è mangiato 2 milioni di cristiani! ISIS è venuto dopo perché Erdogan e SALMAN si erano stancati di aspettare: e il loro impero califfato sharia ha fretta, perché, come ogni satanista culto che si rispetta, anche lui ha paura di Unius REI!!

gli USA sono molto generosi: loro sono sempre pronti ad aiutarti: da tutti i guai che loro stessi hanno creato: ed è in questo modo che: Babioni farisei USA: loro finiscono per rovinarti definitivamente e per rubarti quel poco che ti è rimasto! Infatti io ho sentito Bush 322 dire: " tanto peggio è per gli altri, tanto meglio è per noi!"
Bildenberg Farisei SpA Fmi GENDER DARWIN Talmud ideologia, loro SALVERANNO tutti i MAFIOSI, perché, sono loro la più grande mafia Nuovo Ordine Mondiale di tutta la storia del genere umano!

da estero i SHARIA FRATELLI MUSULMANI: ERDOGAN SALMAN: davano ordini a fratelli Kouachi sharia
L'UNICO GENDER CHE LA BIBBIA CONOSCE? è TALMUD SATANA SPA FMI: IDOLO DELLA GELOSIA! [ lol. king Salman così non dici che, io pesto soltanto i piedi a te!
amico mio! lol. king Salman SAUDI ARABIA SALAFITA SALAFITA: quel coglione di tuo frantello ABD sharia? lui è andato all'inferno al suo tempo, ma, tu credi a me: tu rischi di andare all'inferno, prima del tuo tempo, amico mio!
S.p.A. talmud 666 sinagoga Rothschild DISTRUGGE ISRAELE ancora un altra volta!
king Salman SAUDI ARABIA SALAFITA sharia 666 ] perché, tu e Rothschild, VOI avete acceso il fuoco ed io lo devo spegnere? SCOTTATEVI VOI LE MANI ADESSO!
========================
"Aereo inglese sfiorato da un missile su Sharm" ] quindi, voi volete credere che, in una zona, dove l'esercito egiziano finge di combatteere gli jihadisti, non esistono sensori e radar per intercettare movimenti nella atmosfera, ecc.. ecc.. le complicità dei salafiti in tutta la LEGA ARABA ONU AMNESTY SPA 322 NWO, tutti in Arabia Saudita rendono impossibile a questa organizzazione mafiosa islamica: MECCA idolo CABA: genocidio a tutti gli infedeli, di poter sopravvivere ai suoi crimini: contro il GENERE UMANO: un altro solo giorno di più! [ LONDRA - Lo scrive il Daily Mail nell'edizione on line: il 23 agosto scorso, due mesi prima dello schianto del volo Metrojet russo, un aereo di linea britannico è stato sfiorato da un missile mentre era in fase di atterraggio a Sharm El Sheickh. Secondo il quotidiano inglese, la notizia sarebbe stata confermata anche dal ministero dei Trasporti. Il velivolo della compagnia Thomson era partito da Londra Stansted e si trovava in vista dell'aeroporto egiziano quando il comandante si è accorto che stavano per essere colpiti dal missile. Il pilota ha attuato una manovra evasiva, piegandosi a sinistra ed evitando così il razzo che sarebbe passato a meno di 300 metri dall'aereo. L'atterraggio è avvenuto poi in sicurezza e i passeggeri, 189 in tutto, non si sarebbero accorti di quanto stava per accadere. I cinque membri del personale di cabina hanno saputo dello scampato pericolo solo dopo l'atterraggio. Al personale di volo, molto scosso per quanto era successo, sarebbe stata offerta la possibilità di passare la notte in Egitto, ma l'equipaggio ha scelto di tornare indietro, in Gran Bretagna, su un volo che sarebbe decollato dall'aeroporto di Sharm senza luci interne od esterne. A ulteriore conferma dell'episodio, scrive sempre il Daily Mail, ci sarebbero state anche alcune intercettazioni dell'Mi6 britannico nei confronti di alcuni capi dell'Is verso affiliati dello Stato Islamico nella penisola del Sinai. In queste intercettazioni, i membri dell'Is avrebbero spiegato agli uomini sul campo come lanciare il missile per colpire l'aereo dal basso. Nelle stesse conversazioni, riporta il quotidiano britannico, i capi dell'Is avrebbero anche annunciato che "qualcosa di molto grosso sarebbe successo nei giorni successivi". Secondo l'intelligence inglese, gli jihadisti si riferivano all'abbattimento di un aereo.
======================
WINDOWS ] tu hai fatto intenzionalmente un lavoro di merda [ che,doveva venire "Advanced systemCare" ad aggiustare!
===========================
 AL MASSONE COGLIONE! ] cerchiamo di essere razionali [ la Vera Chiesa Cattolica ha impartito circa 666 scomuniche contro la massoneria! ] NON LO HA MAI FATTO! ma, se avesse sconfessate, in qualche modo, le sue scomuniche, come la Chiesa Cattolica non si sarebbe dovuta: già, auto scomunicare da sola? è IMPOSSIBILE CHE UN MASSONE POSSA ENTRARE IN PARADISO, INFATTI, IO VEDO UNA SCHIERA NUTRITA, DI VESCOVI MODERNISTI SCENDERE ALLINFERNO CON VOI SENZA SPERANZA!
PAPA FRANCESCO ] come tu puoi ordinare PRESBITERO ("anziano") qualcuno che non ha chiara la sua identità sessuale? [ COME TU PUOI BRUCIARE IL VANGELO E MILLE ANNI DI STORIA DELLA CHIESA CATTOLICA, CON LA CASTRAZIONE COATTA DEI PRESBITERI DIOCESANI? CHE QUESTA è UNA STORIA del celibato obbligatorio, COSì VERGOGNOSA, così disumana, così criminale, CHE TI TRASFORMA IN un FENOMENO PIù ASSURDO DELL'ISLAM STESSO [ Lo psichiatra della Harvard Medical School, Martin Kafka, ha detto che l'omosessualità non è causa di abuso sessuale quanto piuttosto "un fattore di rischio probabile" che va ulteriormente studiato. Sta di fatto che nei casi di abuso sessuale nella Chiesa la grande maggioranza riguarda preti omosessuali che molestano maschi adolescenti. Per William Marshall, canadese, è tuttavia irrealistico pensare che i candidati al sacerdozio abbiano chiara la loro identità sessuale.

OBAMA SPA FED ] brutta troia di satana talmud agenda [ il tuo sistema massonico Merkel Bildenberg mi ha ucciso in questi ultimi 25 anni: 400 martiri cristiani innocenti, ogni giorno! ] SENZA CONTARE [ i 2 milioni di cristiani siriani che tu mi hai sterminato! ] SENZA CONTARE [ 1,2 milioni di cristiani iracheni, che tu mi hai sterminato! ] SENZA CONTARE [ il genocidio perfetto di tutti i cristiani del Kosovo ] e SENZA CONTARE [ tutti i massacri che i tuoi sauditi e turchi stanno facendo in Nigeria, Africa, ecc.. ecc.. CHE CREDI DEMONIO? [ tra un poco i martiri cristiani diventeranno complessivamente 120 milioni e sarai PROPRIO tu a fare venire il GiudiZio UNIVERSALE! ] io pretendo la distruzione di tutta la LEGA ARABA!

OBAMA 666 SPA Regime Bildenberg 322 SPA FED NWO ] la luce della GRAZIA non è mai brillata sulla tua vita, e presto verrà il momento il cui tu maledirai di essere stato concepito! TU SEI UNA FRODE ED UNA DISSIMULAZIONE TOTALE! TU SEI UN SACERDOTE DI SATANA!

OBAMA OSAMA HUSSEIN MAMA, OBANANA OBOMA OBAMO satana ] altro che civiltà, tu hai rovinato il genere umano! la tua società massonica è il satanismo! la tua SOCIETà regime Rothschild bildenberg, è tutta IN ROTTA DI CULO GENDER truffa DARWIN Sodoma, e tu sei BABILONIA LA PUTTANA SPA TROIA DI UNA TROIKA LADRA! tu hai condannato l'OCCIDENTE A BRUCIARE!
 =================
e i cecchini della CIA a MAIDAN, quali sono i loro nomi? ] in Ucraina e come in Palestina, se non si fanno finanziare la loro guerra infame? l'ECONOMIA collassa nel debito! E QUESTO DELITTO ENOMICO è STATO VOLUTO DAL: sistema massonico: FMI SPA ROTHSCHILD BILDENBERG Merkel TROIKA Obama GENDER: IL NUOVO ORDINE MONDIALE: QUINDI NON è COLPA DI KIEV o di: GAZA: SE SONO COSTRETTI A FARE IL TERRORISMO, come mestiere, PER ESSERE ANCORA PAGATI DA QUALCUNO nella CIA! [ Pubblicato il 05 nov 2015 [ Consiglio d’Europa boccia Kiev.“A Odessa polizia fu complice”. Ferma condanna da parte del Consiglio d’Europa per il modo in cui Kiev ha condotto le indagini sul massacro di Odessa del 2 maggio 2014, nel quale trovarono la morte ufficialmente 48 manifestanti filo-russi, uccisi da gruppi organizzati di squadristi neonazisti. Secondo un documento reso noto ieri a Strasburgo, su Odessa vi sono state da parte delle autorità ucraine gravi carenze nelle indagini, assenza di indipendenza degli inquirenti, coinvolgimento diretto della polizia nel massacro, complicità e inerzie da parte dei vigili del fuoco. E ancora presunti colpevoli sommariamente assolti per insufficienza di prove. Ventuno imputati condannati in blocco con un unico capo d’accusa.
“Date le prove della complicità della polizia nei disordini di piazza del 2 maggio 2014”, scrive il Consiglio d’Europa, “le indagini avrebbero dovuto essere condotte da un organismo indipendente dal Ministero dell’interno”.
Oltre a essere mancata l'indipendenza delle strutture inquirenti, secondo Strasburgo la suddivisione dei compiti tra le strutture è stata "inefficace e dannosa", con un numero insufficiente di risorse umane dedicate, negligenze e disattenzione nella conduzione delle indagini.
Lo stesso vale per l'inchiesta sull'intervento tardivo dei vigili del fuoco nell'incendio della Casa dei sindacati, iniziata dopo sette mesi dagli eventi, e condotta con un palese conflitto di interessi.
Segnalando le ripetute violazioni da parte di Kiev della Convenzione europea sui diritti umani, il documento del Consiglio d’Europa si conclude sottolineando come proprio “le carenze evidenziate abbiano minato la capacità delle autorità ucraine di stabilire le circostanze dei crimini di Odessa e di portare i responsabili davanti alla giustizia”
Ipotesi bomba su aereo russo. Da Londra stop ai voli.
L’Airbus 321 susso precipitato sabato scorso nel Sinai abbattuto da un “ordigno esplosivo a bordo dell’aeromobile”. Un’ipotesi data per “altamente probabile” dal Ministro degli esteri britannico Philip Hammond, che ha annunciato l’immediata sospensione di tutti i voli da e per Sharm-el-Sheik.
Per i passeggeri britannici già sul posto predisposta un’unità di crisi. Ma niente voli di ritorno né oggi né domani. Per predisporre il rientro in sicurezza ci vorranno giorni, fanno sapere da Londra.
L’ipotesi di una bomba a bordo dell’aereo russo posta da militanti dello Stato Islamico o di gruppi vicini all’ISIS, è largamente condivisa negli ambienti dell’intelligence statunitense, anche in assenza al momento di una presa di posizione ufficiale, ha rivelato ieri la CNN.
==================
la NATO MERKEL TR0ika Bildenberg Rothschild s.p.a. si preparano a reprimere ogni pretesa costituzionale dei popoli sovrani e autoderminati al destino della loro libertà, per non finire come schiavi del NUOVO ORDINE MONDIALE FED 666 FMI ] Chiusi nelle caserme ucraine, i paramilitari di Pravy Sektor e del battaglione Azov, infarciti di combattenti stranieri provenienti da mezzo mondo, invece affilano le armi: dopo un periodo nelle retrovie sono pronti a tornare al fronte. Tra di loro si trova di tutto, un melting pot che comprende nazionalisti ucraini, estremisti di destra, hooligan, mercenari di ogni tipo. Molti sono qui solo per "fare esperienza", dato che non sono previsti compensi ma solo un kalashnikov, il rancio e una branda. Anche questa è guerra. NOVOGRODIVKA (UCRAINA), 31 OTT - Incessanti e sempre più intensi i colpi dell'artiglieria risuonano da alcuni giorni nel Donbass, dove la tregua sembra resistere solo nelle parole della diplomazia mentre sul terreno il conflitto si è riacceso. A pochi chilometri da Donetsk si spara di tutto, secondo quanto constatato dall'ANSA sul posto: mortai, razzi, artiglieria pesante.

i cristiani o sono martiri, in qualche modo, oppure sono degli ipocriti la cui religione non vale niente! MA, SE TU SEI COSì VIGLIACCO DA NON VOLER MORIRE COME UN MARTIRE CRISTIANO, al punto che tu non sei stato chiamato a diventare un divinizzato Figlio di Dio! E se tu non hai corrisposto giuridicamente al "Patto Contratto" 1. Antica Alleanza per gli ebrei: ( TU NON HAI AVUTO UNA RELAZIONE DI AMICIZIA, CONTINUATIVA E PERSONALE CON DIO ) 2. Nuova Alleanza per i cristiani ( TU NON HAI AVUTO UNA RELAZIONE DI AMICIZIA, CONTINUATIVA E PERSONALE CON DIO )! poi, la tua unica possibilità di salvezza: è quella di confidare nella misericordia di Dio ( PERCHé SOLTANTO UN IDIOTA COME IL RE DELLA ARABIA SAUDITA, GIà ALL'INFERNO, PUò PENSARE CHE, UNA QUALCHE RELIGIONE PUò SALVARE LE PERSONE!), cioè, nella terza via, 3. che è la SALVEZZA PER MISERICORDIA! Ora, Dio JHWH holy, ha dato A me il potere di decidere, chi deve entrare nel Regno di Dio, e chi ne deve essere cacciato: nel giorno del Giudizio Universale: io giudicherò 120miliardi di persone! QUINDI, NO! NON C'è NESSUNA POSSIBILITà DI SALVARE GLI ATEI! MA, se io ti dico: "agnostico, musulmano induista, religioso ebreo cristiano, ecc.." SI, TU PUOI ESSERE SALVATO! io non dico questo per un atto di conoscenza, io lo dico semplicemente perché sono io che devo decidere se tu puoi essere o, SE TU non puoi essere salvato.. TUTTAVIA, QUESTO NON è UN ATTO POLITICO DEL MIO MINISTERO UNIVERSALE, PERCHé COME POLITICO, IO ANCHE SE POSSO PARLARE DI COSE SPIRITUALI! TUTTAVIA SONO FUORI GIURISDIZIONE PER POTERLO FARE: INFATTI NON è QUESTO IL CAMPO DELLA POLITICA! Ecco perché voi non vi trovate di fronte ad un profeta, ma voi siete di fronte al Governatore di tutto il REGNO di DIO!

voi dovrete soltanto a voi stessi la vostra morte! ] [ LEGA ARABA MERDA SHARIA DI SATANA ] io ti do 24 ore per rimuovere la sharia a livello mondiale! [ tu sei così bestia assassino, seriale: paranoico maniaco religioso, che, tu non ti sei mai posto la domanda: circa, il perché, ISRAELE non si sia dedicato a ben più importanti annessioni territoriali avendo vinto tutte le guerre! ] ed è questa la mia risposta [ ISRAELE NON HA UN PROBLEMA TERRITORIALE, MA HA UN PROBLEMA DI SICUREZZA: I SACERDOTI DI SATANA: NON POSSONO LASCIARE IL NUOVO ORDINE MONDIALE, SPA FMI, PER VENIRE IN MEDIO ORIENTE A METTERE A REPENTAGLIO LA LORO VITA: e poi, voi li costringete a fare i satanisti, poi, voi dovrete soltanto a voi stessi la vostra morte!

QUESTI CINQUE ANNI DI 30% GUERRA CIVILE SIRIANA? IN REALTà SONO STATI UN 70% DI INVASIONE JIHADISTA SAUDITA TURCA E USA ATTRAVERSO IL TERRORISMO ISLAMICO INTERNAZIONALE! e questo ha dimostrato al mondo intero, che senza brutalità, nessun regime islamico può mantenere il controllo del potere! DIRITTI UMANI E DEMOCRAZIA SONO INCOMPATIBILI CON IL SISTEMa ISLAMICO sharia, ECCO PERCHé LO OCCIDENTE è GROTTESCO QUANDO PRETENDE DI IMPORRE LA DEMOCRAZIA IN SIRIA CHE NON PRETENDE di imporre in ARABIA SAUDITA!

Certo per via della Sharia e del suo odio contro le profezie bibliche delle 12 Tribù di Israele, io ho castigato Assad, questo è vero, ma, io non lo ho mai abbandonato! PER TUTTO IL BENE CHE LUI HA FATTO AI CRISTIANI? IO GLI SONO DEBITORE!

ASSAD con tutto il suo amore e con tutta la sua disperazione, NON è RIUSCITO A PROTEGGERE I CRISTIANI, dai cannibali della CIA di OBAMA GENDER DARWIN SATANA SPA TALMUD ROTHSCHILD FMI NWO, ECC.., NONOSTANTE LE ENORMI PERDITE DI UOMINI E MEZZI: TUTTO SANGUE DI MUSULMANI INNOCENTI: versato: senza pentimento, per proteggere Chiese e Cristiani! PERCHé OBAMA, comunque. come lui si era prefissato, CON I SUOI TERRORISTI ISLAMICI: galassia jihadista: Obama è RIUSCITO COMUNQUE AD UCCIDERE TUTTI I CRISTIANI DI SIRIA ED IRAQ! ecco perché io sono con ASSAD!

NON ESISTE PER ISRAELE(ISACCO 666 SPA) UN NEMICO: PIù SPIETATO E MORTALE DI TALMUD FARISEI SATANA NWO 322 ROTHSCHILD S.P.A. BANCA MONDIALE (ABRAMO 666 SPA)! E LO OBIETTIVO DEI SACERDOTI DI SATANA ENLIGHTENED DA LUCIFERO, NON è NEANCHE QUELLO DI DISTRUGGERE ISRAELE, MA, DI TENERLO SUL FUOCO DEL MARTIRIO: UN PICCOLO BUCO DI CULO GENDER: SEMPRE PRONTO AD ESSERE SODOMIZZATO! LA CREAZIONE DI ISRAELE INVECE PER I ROTHSCHILD SERVE A RENDERE COLPEVOLE DI VOTO DI STERMINIO TUTTO IL GENERE UMANO! ecco perché pur potendo ISRAELE risolvere TUTTI i suoi problemi in una settimana: gli è stato ordinato di non farlo! Ecco perché pur avendo vinto vinto la guerra dei sei giorni gli è stato ordinato di ritirarsi: senza applicare annessioni territoriali che pure erano un suo diritto di conquista! QUINDI TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO SONO I PEZZI DI MERDA CHE STANNO GIUSTAMENTE PER MORIRE!

per quanto può essere DRAMMATICA questa situazione? tuttavia, per me non esiste: UN VERO PROBLEMA IN PALESTINA! 1. io non so fino a che punto gli ISRAELIANI SAPRANNO ESSERE MASOCHISTI! ma, 2. la vera minaccia è QUELLA DELLA SHARIA, contro tutto il GENERE UMANO! PERCHé MENTRE ISRAELE è STATO PROGRAMMATO PER SOPRAVVIVERE A TUTTO: IL GENERE UMANO, INVECE: "NO"! TEL AVIV, 6 NOV - Tre israeliani sono stati feriti da colpi di arma da fuoco in due episodi distinti a Hebron in Cisgiordania. Due ragazzi, uno di 16 e uno di 19 anni, sono stati colpiti, il primo in modo più serio il secondo più lieve, mentre erano in visita alla Tomba dei Patriarchi. Un altro è stato invece ferito a Beit Anoun , vicino a Hebron. Le forze di sicurezza stanno setacciando la zona alla ricerca dei responsabili.

gli USA sono nemici di tutti e amici con nessuno! ] gli USA stanno trattando la EUROPA come uno zerbino! E questo per i nemici massoni farisei nemici di tutti i popoli è alto tradimento Merkel Bildenberg SpA FMI 322 NWO Tr0ika, è una brutta brutta storia che troverà il suo esito drammatico! [ WASHINGTON, 6 NOV - Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama annuncerà a breve la decisione di respingere il progetto per l'oleodotto Keystone. A quanto si apprende l'annuncio da parte di Obama è previsto a breve alla Casa Bianca dopo un incontro con il segretario di Stato John Kerry. La decisione di respingere la richiesta di TransCanada per la costruzione dell'oleodotto - dal Canada al Messico e passando attraverso gli Stato Uniti- mette fine ad una disputa lunga sette anni

QUESTO ATTENTATO INFAME: è FISIOLOGICO, TIPICO DEL COMPORTAMENTO INFAME DI QUELL'INFAME DI MAOMETTO! è EVIDENTE CHE COMPLICITà CON LA IDEOLOGIA SALAFITA SAUDITA: è PRESENTE AI PIù ALTI LIVELLI GOVERNATIVI DI TUTTA LA LEGA ARABA: IO ORDINO ALLA RUSSIA DI UNIRSI A ISRAELE: PER FARE QUELLO CHE DEVE ESSERE FATTO NECESSARIAMENTE! ] [ Aereo Sinai: scatola nera, buio su cause. Tutti i sistemi funzionavano regolarmente, poi il nulla

NON CI SONO LE CONDIZIONI PER UN "accordo di pace" QUESTA GUERRA SEGNERà LA DEPORTAZIONE DI TUTTI I PALESTINESI IN SIRIA! ] IO HO OFFERTO LA MIA DESTRA ALLA LEGA ARABA: MA, LORO MI HANNO SPUTATO! IL LORO SANGUE RICADA CONTRO DI LORO! [ NEW YORK, 6 NOVEMBRE. Obama esclude che un accordo di pace tra israeliani e palestinesi sia possibile durante gli ultimi mesi del suo mandato. L'amministrazione Usa sottolinea come il presidente abbia elaborato "una valutazione realistica" della situazione in Medio Oriente, a pochi giorni dalla visita di Netanyahu alla Casa Bianca: l'obiettivo principale del faccia a faccia tra i due leader sara' discutere i passi necessari per evitare lo scontro tra israeliani e palestinesi in assenza di un'accordo di pace. Un pacchetto di aiuti militari prolungato nel tempo per cinque miliardi di dollari l'anno in modo da aiutare Israele a difendersi dall'Iran e da altre minacce regionali. Questo, secondo i media, uno degli obiettivi del premier israeliano Benyamin Netanyahu che domenica prossima partirà per gli usa dove lunedì dovrebbe incontrare alla Casa Bianca il presidente Barack Obama. Un faccia a faccia in un anno.

Amos Oz boicotta ambasciate Israele contro Netanyahu. Amos Oz HA SCELTO ROTHSCHILD ED IL SUO CONTO IN BANCA: IL SUO TRADIMENTO? VERRà PONDERATO! ] [ Amos Oz, uno dei maggiori scrittori di Israele e storico sostenitore del movimento pacifista, preferisce ormai "non essere invitato" ad eventi in suo onore nelle ambasciate di Israele "in seguito alla radicalizzazione della politica dell'attuale governo

non ho tempo da perdere con un fallito come te! https://www.youtube.com/channel/UCAsVBUO6eXu9k_A73fdimfA vft: se non combatti per la tua anima andrà distrutta all'inferno! Se riesci a fare un discorso di 10 parole almeno: poi, mi puoi parlare! NON HA NESSUNA IMPORTANZA, CIRCA TUTTO QUELLO CHE SATANA ROTHSCHILD TI PUò DARE IN QUESTO MONDO! NULLA POTRà MAI COMPENSARE IL VALORE DELLA TUA ANIMA

perché INDIA che ha ucciso a tradimento: i due pescatori cattolici: sotto il porto, ed ha dato la colpa ai fucilieri italiani, a tradimento di lealtà legalità ed amicizia, abbia dimostrato una così grande ostilità verso la ITALIA, questo rimane un mistero per me! e l'unica spiegazione razionale è quella che, INDIA non vuole condannare a morte tutto il Governo del Kerala con tutti i suoi complici
============================
Bush 322 Obama 666 Rothschild: voi non vi fate illusioni, io non ho lasciato al vostro Satana nessuna libertà di azione! Infatti, io ho sovranità su tutte le creature spirituali di Dio Onnipotente, anche sulle creature ribelli! ] [ PTV News 5 novembre 2015 - Consiglio d’Europa boccia Kiev. "A Odessa polizia fu complice" /user/PandoraTvChannel Pandora Tv Channel PandoraTV https://youtu.be/X_pmbZBhi0o Chi Kiev ha abbattuto l'aereo della MALESIA? dove sono le sue scatole nere: nel nero foro GENDER di Obama l'abominio? https://www.youtube.com/watch?v=X_pmbZBhi0o
QUESTO è UN CRIMINE DEL SATANISMO MASSONICO REGIME BILDENBERG FRANCESE: FECCIA NATO SPA FMI, CHE HA UN PRECEDENTE DRAMMATICO NEL CASO DELLE Mistral ] QUESTO SIGNIFICA SPUTARE SUI VALORI DI LEALTà, CHE LA FRANCIA DEVE A TUTTI I POPOLI! QUESTO PROFANA TUTTI I VALORI UMANI ED OGNI SENSO DELLA LEGALITà! QUESTA NON è SATIRA, ma è BULLISMO E CINISMO I NUOVI VALORI DELLA FRANCIA GENDER SCIMMIA DARWIN! a questo sfacelo disgrazia e vergogna ci hanno portato gli eredi del comunismo stile Boldrini Obama [ PARIGI, 6 NOV - Oltre alla vignetta sui pezzi dell'aereo che precipitano su un jihadista con la didascalia "L'aviazione russa intensifica i bombardamenti", il settimanale satirico francese Charlie Hebdo ironizza sul disastro nel Sinai con un disegno intitolato "il pericolo del low cost russo". La vignetta raffigura un teschio con la carcassa dell'aereo in fiamme e resti umani che dice "avrei dovuto prendere Air Cocaine". Immediata la reazione di Mosca che ha definito le vignette un "sacrilegio". http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2015/11/06/sinai-charlie-hebdo-ironizza-su-bombe_893812b7-b78d-4b49-938e-abf1dd1f4578.html

il bullismo, cinismo e sacrilegio di Charlie Hebdo, adesso non potranno più avere nessuna riabilitazione! QUESTO è IL SIMBOLO DELLA DERIVA DEL RELATIVISMO PORNOCRATICO USUROCRATICO: DI BUROCRATI MASSONI CHE GUIDANO EUROPA E SISTEMA BANCARIO OCCIDENTALE! [ http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2015/11/6/5cdf42bbbdaa332c69b97aa37380c79f.jpg ] anche se la internazionale islamica SHARIA SALAFITA ha dimostrato di POTER portare il suo potenziale di morte LEGA ARABA Sharia in tutto il mondo! ] se la sharia non verrà abolita noi dovremo combattere contro la LEGA ARABA [ PARIGI, 7 NOV - Il coordinatore degli attentati che, hanno insanguinato Parigi all'inizio di gennaio dava i suoi ordini dall'estero ai fratelli Kouachi, autori della strage a Charlie Hebdo, e a Amedy Coulibaly, il killer del supermercato Hypercacher. Gli ordini arrivavano via Sms e i messaggi sono stati visti da giornalisti di Le Monde, che ricostruisce la dinamica degli eventi nella sua edizione del pomeriggio.
GENDER SCIMMIA DARWIN, USURAI ROTHSCHILD, NWO MASSONI S.P.A. TALMUD AGENDA, FED BCE FMI UE USA NATO BILDENBERG MERKEL TROIKA 666 "teschio e ossa" BUSH 322 KERRY Baal ufo GUFO ] voi non avete la più pallida idea, a quante persone voi avere trasformato la vita in una disperazione dell'inferno anticipata! VOI SIETE UNA INDUZIONE PERFETTA AL SATANISMO!
TUTTI possono essere Unius REI: e il mio trono? è gratis per tutti! ] la METAFISICA universale [ c'è chi pensa che Gesù di Betlemme sia una specie di pacifista che "alleva martiri cristiani" lol. mentre invece è di satana Rothschild Salman che, tutti dovrebbero avere paura! lol. ma, mai come in questo caso, proprio non bisognerebbe mai credere alle apparenze! IL MASSONE nell'inferno lui è come un fumo di satana.
=====================
i Governi tecnici, del regime Bildenberg, i Governi dei Governatori Banca Centrale, Governo sistema massonico dei partiti: sono tutti nella truffa MERKEL TROIKA crimine di alto tradimento contro la nostra Costituzionale sovranità monetaria: derubata, e noi non riusciremo mai a salvare l'ITaLiA dal baratro in cui sta cadendo! ] Spese per la casa, tre milioni di famiglie in difficoltà, Una coppia e sullo sfondo delle abitazioni. In arretrato con il pagamento delle rate del mutuo, dell'affitto e delle bollette
=====================
ma, questa è una verità che non può essere contestata: i musulmani hanno la teologia della sostituzione, che significa, che, loro hanno il diRitto di fare il genocidio, e di sostituire le religioni, ed di sostituire i popoli con il loro satanismo allah akbar morte a tutti gli infedeli! QUESTE PERSONE SONO CRIMINALI, ipocriti, in paranoia: maniaci dogmatici: E TU PUOI UCCIDERE OPPURE ESSERE UCCISO! NON C'è UN ALTRA POSSIBILITà! ] [ This week’s Torah portion is “Chayei Sara”, meaning “The Life of Sara” (Genesis 23:1–25:18). Although we learn much about Sara’s life, qualities, and virtues, the portion actually deals more with her death rather than her life.
Cave of the Patriarchs and MatriarchsSara dies at the age of one hundred and twenty seven and is brought to Hebron for burial. Well aware of the holiness of Hebron and the Cave of Machpela where Adam and Eve are buried, Abraham sought to acquire the Cave so that he could bury his wife Sara there, as well. One problem: The cave belongs to Ephron, the crook. Ephron didn’t want to sell the cave so he devised a scheme in which he tried to convince Abraham to take the Cave of Machpela for free! As a gift! But Ephron was one who was known to always take back gifts he had given, so Abraham didn’t fall for that one. Abraham didn’t want anyone to ever be able to claim sovereignty over the place that his wife would be buried, along with the Patriarchs and Matriarchs who followed that were buried there too.
So after further attempted scams, shenanigans, and negotiations, Abraham pays a handsome sum to Ephron in order to acquire the cave and the surrounding land, complete with witnesses and documentation. With this, Abraham established that Hebron would belong to the Jewish people for all eternity. If it’s so clear that Abraham and the Jewish people own Hebron – then why has Hebron been the site of so much tension? So much violence. Why was it that for over 1000 years Jews weren’t even allowed to enter the Cave of Machpela? Furthermore, have you ever noticed that it is the Cave of Machpela, the Tomb of Joseph in Nablus, and the Temple Mount in Jerusalem that are the most disputed pieces of land in Israel today?
The answer is simple. It is these three pieces of land that are not only belong to the Jewish people by Divine right, but they were individually purchased, as well. Abraham purchased Hebron, Jacob purchased Nablus, and David purchased Jerusalem. Our enemies just can’t stand legitimacy and they can’t stand truth. This is why it is these three places in Israel that are subject to the most troubles, tension, and violence — because our legitimacy over these places is even greater than our legitimacy over anywhere else in the Land.
No matter. Ultimately our claim to the Land of Israel is not due to any contracts or declarations – it is due to the Almighty God who created the world and decided for Himself which parts of it He wants to give to whom.
Shabbat Shalom from Israel! Rabbi Ari Enkin. Please ‘SHARE’ with your family and friends!
=================
i salafiti sauditi hanno cristallizzato gli orologi della storia a 1400 anni fa: ecco perché, noi stiamo vedendo di nuovo, tutti gli orrori e i massacri che l'ISLAM ha seminato lungo la sua storia maledetta di nazismo! ma, questa è una verità che non può essere contestata: i musulmani hanno la teologia della sostituzione, che significa, che, loro hanno il diritto di fare il genocidio, e di sostituire le religioni, ed di sostituire i popoli con il loro satanismo allah akbar morte a tutti gli infedeli! QUESTE PERSONE SONO CRIMINALI, ipocriti, in paranoia: maniaci dogmatici: E TU PUOI UCCIDERE OPPURE ESSERE UCCISO! NON C'è UN ALTRA POSSIBILITà! ] il vero delitto lo ha commesso lo ONU Amnesty quando non ha più preteso la osservanza dei suoi diritti umani fondamentali! DA ALLORA ONU HA SULLA COSCIENZA DI MASSONE: MILIONI DI CADAVERRI INNOCENTI martiri AMMAZZATI dallo ISLAM sharia! [ Porzione di Torah di questa settimana è "Chayei Sara", che significa "La vita di Sara" (Genesi 23: 1-25: 18). Anche se si impara molto sulla vita di Sara, le qualità, e le virtù, la parte in realtà si occupa di più con la sua morte piuttosto che la vita. Grotta dei Patriarchi e MatriarchsSara muore all'età di 127 e viene portato a Hebron per la sepoltura. Ben consapevole della santità di Hebron e la Grotta di Machpela dove Adamo ed Eva sono sepolti, Abramo ha cercato di acquisire la Grotta in modo che potesse seppellire la moglie Sara lì, pure. Un problema: La grotta appartiene ad Efron, il truffatore. Ephron non ha voluto vendere la grotta così ha ideato uno schema in cui ha cercato di convincere Abramo di prendere la Grotta di Machpela gratis! Come regalo! Ma Ephron era uno che era noto a prendere sempre indietro i regali che aveva dato, così Abramo non cadde per quello. Abramo non voleva che nessuno di essere sempre in grado di rivendicare la sovranità sopra il luogo che la moglie sarebbe stato sepolto, insieme con i Patriarchi e Matriarche che seguirono, che sono stati sepolti lì.
Così, dopo ulteriori tentativi di truffe, Shenanigans, e trattative, Abraham paga una bella somma per Ephron al fine di acquisire la grotta e il terreno circostante, con testimoni e la documentazione. Con questo, Abramo ha stabilito che Hebron sarebbe appartenuto al popolo ebraico per tutta l'eternità. Se è così chiaro che Abramo e il popolo ebraico proprio Hebron - allora perché è Hebron stato il luogo di tanta tensione? Tanta violenza. Perché è stato che per oltre 1000 anni gli ebrei sono stati nemmeno permesso di entrare nella Grotta di Machpela? Inoltre, avete mai notato che è la Grotta del Machpela, la Tomba di Giuseppe a Nablus, e il Monte del Tempio di Gerusalemme che sono i pezzi più controversi di terra in Israele oggi? La risposta è semplice. Sono questi i tre pezzi di terra che non appartiene solo al popolo ebraico per diritto divino, ma sono stati acquistati singolarmente, pure. Abramo ha acquistato Hebron, Jacob ha acquistato Nablus, e David acquistato Gerusalemme. I nostri nemici semplicemente non sopportano la legittimità e non possono sopportare la verità. Questo è il motivo per cui è questi tre luoghi in Israele che sono soggetti ai più problemi, la tensione e la violenza - perché la nostra legittimità in questi luoghi è ancora più grande della nostra legittimità su qualsiasi altra parte del Land. Non importa. In definitiva la nostra pretesa di Terra d'Israele non è a causa di eventuali contratti o dichiarazioni - è dovuta al Dio Onnipotente che ha creato il mondo e ha deciso per sé che parti di esso Egli vuole dare a chi.
Shabbat Shalom da Israele! Rabbino Ari Enkin. Si prega 'SHARE' con la famiglia e gli amici!
==========================
my JHWH ] noi non possiamo esimerci dallo distruggere la LEGA ARABA: tu guarda da un altra parte! [ come fa un terrorista sharia egiziano a dire: "perché, voi non mi aiutate contro il terrorismo sharia?" è chiaro, lui sta mentendo, perché è un traditore: dei russi, ed un assassino ipocrita: commerciante di schiavi cristiani dhimmi: cittadini inferiori! IL CAIRO, 7 NOV - "Alcuni Paesi europei non ci hanno fornito la cooperazione necessaria che noi avevamo chiesto per far fronte alla lotta al terrorismo e gli appelli che noi abbiamo inviato loro non sono stati accolti in modo serio". Lo ha affermato il ministro degli Esteri egiziano Shoukry.
======================
ovviamente non è facile trovare un musulmano che non sia un ipocrita, e quindi lui è da apprezzare! Perché, circa la ignoranza dei musulmani? questa è tutta colpa della loro corrotta religione! ] Muslim Cleric Clarifies Allegedly Peaceful Ruling, Says Killing Jews is ‘Mandatory’. A Jordanian cleric clarified his earlier ruling against killing Jews, explaining that Jihad is a binding duty, but it must be done at the right time in order to succeed. Asked to clarify his fatwa (Islamic ruling) that murdering Jews is not always permissible, Jordanian Sheikh Ali Hassan Al-Halabi stressed that killing “the evil…brothers of apes and pigs” is a “binding and mandatory duty.” Comments that he made last February online allegedly confused many of his followers, as he spoke against the random murder of Jews. In a new video that went online on Tuesday – translated by the Middle East Media Research Institute (MEMRI) – the Muslim leader clarified that Jihad (Holy War) is indeed “a binding and mandatory duty,” but that it must be done properly and at the right time in order to succeed. Although his original fatwa was broadcast “almost a year ago, it began spreading like wildfire a few days ago,” he said in the more recent video, explaining the need for clarification. Regarding the murdering of IDF soldiers, he asked, rhetorically: "How can we think that this leads to victory?" “The Jews are occupiers and plunderers," he stated. However, "the conflict with the Jews cannot just be won by those defenseless [Palestinians]. No matter how hard they try, they will not succeed." Jihad against the Jews is "incumbent on any Muslim country and upon any Muslim who accepts Allah as the Lord and Islam as his religion," Al-Halabi declared. "But there is a way of doing things.... “What we should really do is save our strength…for the right moment that is bound to come.” The time is not right, he said, because "Israel has America's back" and the Muslim people are divided. "We must prepare to uproot this enemy...from the brothers of pigs and apes," he continued. "But it cannot be done this way... It will only harm us." "We must be united," he concluded. By: United with Israel Staff. (With files from MEMRI) Un chierico giordano ha chiarito la sua precedente sentenza contro l'uccisione degli ebrei, spiegando che la Jihad è un dovere vincolante, ma deve essere fatto al momento giusto per avere successo. Alla richiesta di chiarire la sua fatwa (sentenza islamica), che l'assassinio degli ebrei non è sempre ammesso, giordano sceicco Ali Hassan Al-Halabi ha sottolineato che l'uccisione "il male ... i fratelli di scimmie e maiali" è un "legame e il dovere obbligatorio." I commenti che ha fatto lo scorso febbraio in linea presumibilmente confuso molti dei suoi seguaci, mentre parlava contro l'uccisione casuale di ebrei. In un nuovo video che è andato online il Martedì - tradotto dal Middle East Media Research Institute (MEMRI) - il leader musulmano ha chiarito che la Jihad (guerra santa) è davvero "un dovere vincolante e obbligatoria", ma che deve essere fatto correttamente e al momento giusto per riuscire. Anche se la sua fatwa originale è stato trasmesso "quasi un anno fa, iniziò a diffondersi a macchia d'olio a pochi giorni fa", ha detto nel video più recente, spiegando la necessità di chiarire. Per quanto riguarda l'assassinio di soldati israeliani, ha chiesto, retoricamente: «Come si può pensare che questo porta alla vittoria?" "Gli ebrei sono occupanti e saccheggiatori", ha dichiarato. Tuttavia, "il conflitto con gli ebrei non possono semplicemente essere vinta da quei indifesi [palestinesi]. Non importa quanto duramente si cerca, non ci riusciranno ". Jihad contro gli ebrei è "carico di qualsiasi paese musulmano e su qualsiasi musulmano che accetta Allah come il Signore e l'Islam come la sua religione," Al-Halabi ha dichiarato. "Ma c'è un modo di fare le cose .... "Quello che dobbiamo veramente fare è salvare la nostra forza ... il momento giusto che è destinato a venire." Il tempo non è giusto, ha detto, perché "Israele ha schiena dell'America" ​​e il popolo musulmano sono divise. "Dobbiamo prepararci a sradicare questo nemico ... dai fratelli di maiali e scimmie", ha continuato. "Ma non si può fare in questo modo ... E 'solo farci del male." "Dobbiamo essere uniti", ha concluso. By: Unito con Israele Personale (Con i file da MEMRI)
==================
my ISRAEL ] [ io ho spiegato perché in questi 66 anni di terrorismo, il concetto stesso dei due Stati non può funzionare ma, Obama e Kerry: sono due teste di legno: che, hanno il cervello incartapecorito. Se la ArABIA Saudita rimuove la sharia: si può vivere insieme, altrimente, tutti i palestinesi devono essere deportati in Siria! e tutta a LEGA ARABA deve essere deportata al cimitero! Obama Gives Up on Two-State Solution During his Term in Office
==============
Minister Skips Event with European Envoy in Protest of EU’s Labeling Israeli Goods WATCH: Muslim Cleric Clarifies Allegedly Peaceful Ruling, Says Killing Jews is ‘Mandatory’ Obama Gives Up on Two-State Solution During his Term in Office Tens of Thousands are Flocking to Hebron for Shabbat, Despite Terror Threats Arab-Israeli Mother of 7 Arrested for Espionage and Terror WATCH: First-Ever Noninvasive Brain Surgery in Israel Heals Patient ACT NOW! Are Social Media Sites and Companies Profiting from Terror? WATCH: Terror Strikes Crown Heights, New York Palestinian Soccer Tournament Named for Terrorist who Murdered 2 Israelis This Week in Israel’s History: Balfour Declaration Recognized Right of Jewish State in ‘Palestine’ Are Social Media Sites and Companies Profiting from Terror? Report More Pro-Terror Videos to YouTube – Get ALL of them Removed! Tell Facebook to Remove Page that Encourages Palestinian Terror Tell YouTube to Remove Videos that Encourage Terror Protest to BBC Over its Biased Reporting on Israel Protest US United Electrical Workers Union’s Support of Anti-Israel Boycott!
===================
non so a voi, ma, io vedo il segno di Caino sulla fronte di questi islamici nazisti sharia genocio culto teologia della sostituzione: sarà perché hanno studiato bene il talmud satanico, da cui è stato copiato il Corano con la aggiunta dei versetti: Vangeli apocrifi! ] [ Cleric Who Banned Killing Jews Sets Record Straight: Jihad against Brothers of Apes and Pigs a Duty. https://www.youtube.com/watch?v=f3aNS9cdUmU Pubblicato il 04 nov 2015In a video from February that has been circulating on social media platforms in recent days https://youtu.be/f3aNS9cdUmU Jordanian cleric Ali Hassan Al-Halabi said that killing Jews is not permissible, adding that the Jews "don't attack you if you don't attack them." On November 3, Sheikh Al-Halabi posted two lengthy videos in which he rebutted criticism by political rivals, especially from the Muslim Brotherhood. In the new videos, Sheikh Al-Halabi referred to Jews as "the brothers of apes and pigs" and said that Jihad against them is a duty, but that the Muslims are not up for the task right now, and must prepare first.
===================
A Muslim Woman Who Loves Her Country – Israel! Why America Needs Israel (you’ll be amazed!) What’s It Like to Experience Israel for the First Time? Caroline Glick Blasts Iran Nuclear Deal in Fiery Speech Hilarious Spoof Shows What Iran Thinks About the Nuclear Deal Israel – 100 Years in a Flash (Wow, Don’t Miss!) How a Passover Matzah Miracle Prevented Deadly Hamas Massacre Through the Eyes of an IDF Soldier Places of Israel View all Nachlaot – A Taste of the Old and New in Jerusalem Jerusalem’s Golden Gate: A Door of Promise for the Future Jaffa Gate: A Vibrant, Historic Landmark in Jerusalem, the Eternal Jewish Capital Go on a Great Israeli Road Trip from Tel Aviv to Haifa The Ayalon Institute: The Secret Munitions Factory That Was a Model of Bravery and Ingenuity Must See: Second Temple Model! The Ancient Ein Gedi Synagogue Is King David Really Buried on top of Mount Zion? Faces of Israel View all Saving the Future – Founders of Unique High School for Boys Recognize their Hidden Potential Shlomit Grayevsky Advises: Don’t Let Obstacles Stand in Your Way Menachem Traxler: Volunteer Extraordinaire Inspires Others Sivan Almoz Cares for Abandoned Babies Hebron’s Simcha Hochbaum is on a Mission to Educate Colin Abrams Began a New Life at 70 Doron Almog, IDF Hero Dedicated to Helping Weakest Members of Society Novelist Eva Etzioni-Halevy Takes Readers Back in Time .. Join more than United With Israel Latest News from IsraelView all Minister Skips Event with European Envoy in Protest of EU’s Labeling Israeli Goods WATCH: Muslim Cleric Clarifies Allegedly Peaceful Ruling, Says Killing Jews is ‘Mandatory’ Obama Gives Up on Two-State Solution During his Term in Office Tens of Thousands are Flocking to Hebron for Shabbat, Despite Terror Threats Arab-Israeli Mother of 7 Arrested for Espionage and Terror WATCH: First-Ever Noninvasive Brain Surgery in Israel Heals Patient ACT NOW! Are Social Media Sites and Companies Profiting from Terror? WATCH: Terror Strikes Crown Heights, New York Palestinian Soccer Tournament Named for Terrorist who Murdered 2 Israelis This Week in Israel’s History: Balfour Declaration Recognized Right of Jewish State in ‘Palestine’ Calls to Action View all Are Social Media Sites and Companies Profiting from Terror? Report More Pro-Terror Videos to YouTube – Get ALL of them Removed! Tell Facebook to Remove Page that Encourages Palestinian Terror Tell YouTube to Remove Videos that Encourage Terror Protest to BBC Over its Biased Reporting on Israel Protest US United Electrical Workers Union’s Support of Anti-Israel Boycott!Blog Spot View all Bibi’s Game: Talk Tough on Iran, Pass 1600 Pennsylvania Avenue, Collect $5 Billionby Gidon Ben-Zvi I Just Want to Shop in Peaceby Moshe Rothchild Kyrgyzstan Names Street in Honor of Boston Marathon Bomberby Gidon Ben-Zvi I Accuse!by Naphtali Perlberger The Unbinding Of Our Childrenby Hanna PerlbergerBecome a Blogger Our Projects View all Report More Pro-Terror Videos to YouTube – Get ALL of them Removed! Israelis Under Attack – Emergency Campaign 150,000 Americans United with Israel – Against Iran Deal Now is a Great Time to Plant the ‘First Fruits’ of Israel! UWI Calls to Action are Important – and Succeed!Living Torah View all Living Torah: Abraham Purchases Hebron – An Eternal Jewish City! Living Torah: Stand Up for Your Principles! God Promises the Land of Israel to Abraham’s Jewish Descendants What Was Noah’s Greatest Legacy? Why Did God Create the Rainbow? The First Rashi: Yes, it’s OUR Land! Living Torah: ‘And God Saw that it was Good’ Sukkot 2015: The Blood Moon Over Jerusalem! Sukkot and our Forefather Jacob: A Message for Generations A Lesson from the Lulav: Balancing Our Priorities
======================
Israele deve fare la guerra nucleare preventiva per non morire! ] [ chi è il padrone di ONU? quali sono le sue regole naziste di ingaggio? dove sono finiti i suoi diritti umani? poi, è CHIARO CHE NON POSSIAMO CHIEDERE AD UN MASSONE Fariseo Rothchild spa ISLAMICO usuraio bildenbeg troika Merkel E Bush 322 nwo di un SATANISTA GENDER, DI FARE GIUSTIZIA AD ISRAELE! Israele deve fare la guerra nucleare preventiva per non morire!
==============
ormai il popolo italiano è stritolato dalla delinquenza: come dalla usura bancaria: BANCHE CENTRALI SPA TRADIMENTO SOVRANITà MONETARIA, tutte cose già viste prima della ascesa del nazismo fascismo e tutte vissute prima della guerra mondiale! LA PIù GRANDE MINACCCIA PER QUESTO PIANETA SONO SEMPRE STATI I FARISEI ENLIGHTENED SPA BANCA MONDIALE CON IL LORO SISTEMA MASSONICO!
==============
ANCHE SE ISRAELE DECIDESSE DI FARE IL MARTIRE CRISTIANO? NON SAREBBE QUESTO, CHE RENDEREBBE MIGLIORE QUEL NAZISTA DELLA LEGA ARABA! ] GESù C'è GIà STATO ED HA PAGATO PER TUTTI I PECCATORI: I CAINO ASSASSINI! ADESSO PERò, SONO I PECCATORI CHE DEVONO MORIRE! ] E’ morto un gigante del pensiero cristiano: René Girard [ Si è spento ieri, 4 novembre, alla venerabile età di 91 anni René Girard, uno dei massimi pensatori viventi. Letterato, antropologo, esegeta, il lavoro di questo intellettuale ha spaziato per oltre 50 anni toccando moltissimi ambiti di ricerca che oggi coinvolgono moltissimi studiosi dalla psicologia, alla filosofia alle scienze politiche. Cristiano si convertì proprio mentre studiava i Vangeli e la Bibbia con la particolari lenti che egli stesso si era costruito mentre analizzava il genere romanzesco: la teoria mimetica e il capro espiatorio. Attraverso una idea inedita e scandalosa che distruggeva l’idea di una soggettività libera dai condizionamenti esterni, René Girard proponeva invece quella che ogni desiderio è in realtà il frutto di una mediazione con un modello che apparendoci come perfetto o migliore di noi ci indica cosa desiderare, nell’illusione che minore è la nostra distanza da quello che il modello desidera, minore è la nostra distanza da quella “perfezione”. In realtà tutto quello che questa imitazione produce da un lato “indistinzione” (si cerca di essere sempre più uguali) dall’altra la competizione (si desiderano tutti le stesse cose): l’esito finale è la violenza, quella cieca, apparentemente senza fine fino al momento in cui un “diverso”, un ultimo, un povero, uno straniero, un menomato, una persona qualunque che spicchi nella sua diversità rispetto al branco riesce ad attirare su di sé tutta la violenza e così facendo liberando – col suo sacrificio – l’orda dalla violenza fratricida. E’ il capro espiatorio, la vittima unica. Su queste due scoperte il sacro è tornato ad essere un campo di ricerca autonomo e addirittura centrale dell’esperienza umana: tutta la cultura proviene dal Sacro, ma è una cultura che si basa su un omicidio mai ammesso. Chi chiamerebbe Romolo assassino? La scoperta di Girard è che il mito e la storia di tutta l’umanità è piena di “Romoli” uccisori osannati per aver fondato la città o la comunità, ma che solo la Bibbia li chiama “Caino” restituendoli alla storia per quello che sono: assassini. La potenza disvelante della Bibbia sia nell’Antico che – in modo definitivo – nel Nuovo Testamento che sono un racconto che per la prima volta nella storia sono dalla parte della vittima e non del persecutore. E’ questa la grande rivoluzione giudaico-cristiana, è questa la molla dell’Occidente che è stato plasmato suo malgrado da questo messaggio oggi degradato ma affine e che ha prodotto la cultura dei diritti umani o del politicamente corretto, strumenti – abusati – che sono un riflesso dell’ansia della cultura occidentale di dare voce alle vittime, agli ultimi. Ma la potenza della proposta cristiana è proprio quella dell’imitazione senza violenza: Cristo si fa modello per l’umanità e si offre spontaneamente al martirio, spezza la violenza predicando e mostrando un amore assoluto, porgendo l’altra guancia, un gesto che alla luce delle scoperte di Girard ci colpisce con una forza enorme. Non il buonismo, ma la forza di spezzare coscientemente la catena della violenza continua (mimetica…) e in crescendo.
===========
dicono che Unius REI con la metafisica conosce tutti i misteri e tutta la scienza, ed è vero che per lui il mistero della S.S. Trinità non è un problema, ecc.. ecc.. ma, lol. circa i misteri di AdSense, lol. lui non sa nulla! lol. perché, questi ragazzi, prima mi pagavano ed ora non mi pagano più! lol.
King my SALMAN sharia: genocidio a tutti akbar ] io ammetto che io ho delle rare qualità: ma, circa informatica ed inglese? io sono proprio una rapa! QUINDI NON è PROPRIO IL CASO, CHE TU CON ME, CHE, TU DEBBA MATURARE QUESTO FORTE COMPLESSO DI INFERIORITà!
King my SALMAN sharia: genocidio a tutti akbar ] MI PIACEREBBE STARE CON TE su di una barchetta, COME DUE TRANQUILLI PENSIONATI, a pescare piccoli esci, ED A CHIACCHIERARE DEL PIù E DEL MENO LOL. [ MA, OVVIAMENTE TU SAI PARLARE ITALIANO?
King my SALMAN sharia: genocidio a tutti akbar ] SONO I Sacerdoti di Satana della CIA, i cannibali sull'altare di Satana, quelli con i super poteri voodoo, che vanno dicendo in giro, che, io sono un uomo terribile e violento! ] MA, su DAI, QUALE PERSONA DI BUON SENSO POTREBBE CREDERE A SATANA, CHE LUI è IL PADRE DELLA MENZOGNA? [ io? io sono un uomo estremamente mite!
============
la civiltà dei massoni GENDER DARWIN Merkel l'anticristo OBAMA SPA BUSH NWO ] Roma: uomo trovato morto in casa, è omicidio. Trovato in un appartamento in via dei Volsci presenta lesioni [ 50 AnNI FA IN ITALIA C'èRA un omicidio ogni tre mesi? oggi forse, ci sono 30 omicidi al giorno! ] la colpa di questo sfacelo è degli eredi ideologici del comunismo: e loro lo devono ammettere!



COME IL SISTEMA BANCARIO USUROCRAZIA MASSONICO ROTHSCHILD OTTOMANI SALAFITI, HANNO PIANIFICATO IL GENOCIDIO DEI CURDI ARMENI! ] QUESTI NON SONO ESSERI UMANI SONO DEMONI! [ After having killed-expelled the Kurds from Syria, now Daesh mercenaries continue their ethnic cleansing over Syria-Iraq border.
Forza Israele. 29 settembre.
Vi ricordate i poveri pacifisti della flottiglia pro-Hamas che nel 2010 furono "aggrediti" dalla Marina israeliana che difendeva il blocco della Striscia di Gaza, rifiutando l'obbedienza che le navi civili devono alle disposizioni militari? Vi ricordate che portavano "non armi ma beni civili, per esempio cemento per le costruzioni" (guarda un po', cemento, non vi fa pensare ai tunnel di Hamas?). Vi ricordate che quando un gruppetto di soldati israeliani scese da un elicottero sul traghetto Mavi Marmara per prenderne il controllo, come previsto dalle leggi internazionali, fu assalito e un certo numero di loro fu ferito gravemente a colpi di coltello e di sbarra, sicché i loro compagni dovettero sparare per difenderli, uccidendo una mezza dozzina di "militanti" turchi di un gruppo legato al Al Qaeda, l'IHH? Be', l'altro giorno è successa una cosa piccola ma significativa: uno dei reduci di questa impresa, di nome Bulent Alniak, 40 anni, passato indenne al tentativo di sfondamento e prontamente restituito alla Turchia, è morto, pensate un po', in Siria, durante uno dei bombardamenti americani dell'Isis (http://www.israelnationalnews.com/News/News.aspx/185546#.VCfzAfl_tQc).
COME IL SISTEMA BANCARIO USUROCRAZIA MASSONICO ROTHSCHILD OTTOMANI SALAFITI, HANNO PIANIFICATO IL GENOCIDIO DEI CURDI ARMENI! ] Forza Israele. Come dire che le ss e la wehermacht hanno raggiunto un'intesa su come gestire insieme i loro attacchi agli ebrei. Dove hanno fatto questo accordo? a wannsee? devono perfezionare l'accordo che si chiamerà soluzione finale? QUESTI NON SONO ESSERI UMANI SONO DEMONI! [ After having killed or expelled the Kurds from the north-east of Syria, now the Daesh jihadist-mercenaries want to continue their ethnic cleansing in Iraq: Kurd fighters ready to send daesh-ISIL terrorists to hell.
3,000 ISIS fighters reportedly cross into Iraq as Kurdish forces prepare to fight.
Three thousand Islamic State fighters have crossed over into Iraq from Syria, the Anbar Provincial Council reports from western Iraq. However, while desperate for outside help other than airstrikes, Kurdish forces are readying for battle.
"We received intelligence information indicating that 3,000 militants of the ISIS group had crossed the borders with Syria and arrived in Anbar through al-Mosul city," council leader Sabah Karhoot said Monday, IraqiNews reported.
Karhoot added that "elements of the group possess powerful and heavy weapons, those it had previously seized in the region," and has reportedly called on the Iraqi government to send reinforcements and arms to help repel the terrorist group and regain control of the province.
While moderate gains against IS have been reported recently, local military forces have abandoned several border crossings, and Kurdish troops are once again stepping up to the challenge and preparing to do battle.
The Anbar report comes shortly after 2,000 people were forced to flee Kobani, on the border between Syria and Turkey, after Islamic State (also known as ISIS, or ISIL) captured it. Although the black Islamic State flag has been raised, Kurdish forces deny that the Islamists emerged victorious.
The Kurds, however, are desperate for outside help. They echoed the words of a British military official recently, their spokesman saying that "airstrikes alone are really not enough to defeat ISIS in Kobani."
They fear a massacre is approaching, with their forces the only ones there and thousands of civilians still trapped inside the city.
Turkey, meanwhile, continued largely to be on the sidelines of the fight taking place on its doorstep: several Turkish towns have already been hit by shells fired from Syria.
Turkish military forces have posted a column of tanks on the border, and eyewitnesses on the border told RT that they had fired several shells in the IS's direction.
"One of the tanks already fired twice this morning towards Kobani and last night there was shelling two or three times. Some of the shells even landed on Turkish territory," the young man said.
NATO has recently promised it will not abandon Turkey in the event of an attack by IS. "Turkey should know that NATO will be there if there is any spillover, any attacks on Turkey as a consequence of the violence we see in Syria," the alliance's secretary-general Jens Stoltenberg told Reuters. (RT – October 07, 2014 08:35) the real SyrianFreePress.NETwork at
https://syrianfreepress.wordpress.com/?p=37816
===================
http://patriotsbillboard.org/isis-within-1-mile-of-baghdad-escape-routes-closed/
"THEY SAID IT COULD NEVER HAPPEN AND NOW IT ALMOST HAS." SAID A SPOKESMAN FOR A BAGHDAD AID GROUP, WHO SAYS THE IRAQI ARMY IS UNPREPARED TO BATTLE ISIS.
IF YOU HAVEN'T SEEN THIS VIDEO FROM BAGHDAD, CHECK IT OUT….IT SPEAKS VOLUMES…
10-2-14   Islamic State (ISIS) fighters are only one mile away from Baghdad, Iraq's capital, according a spokesman for the Foundation for Relief and Reconciliation in the Middle East, a Christian aid group.
"They said it could never happen and now it almost has. Obama says he overestimated what the Iraqi Army could do. Well, you only need to be here a very short while to know they can do very, very little,"said the spokesman.
In an interview (see video below), Canon Andrew White, a veteran of Baghdad and leader of the foundation, said that the U.S. airstrikes had proven to be ineffective against the Islamic State and that, unfortunately, they had merely killed civilians. Ground troops are needed, he said to defeat the Islamic State.
Canon himself has been provided with over 30 security guards –some of them soldiers from the Iraqi Army — due to the danger that he faces.  When asked if he had faith in the Iraqi army, Canon laughed.
He explained, "I'm laughing because I said to one of my soldier guards today, 'If ISIS were coming towards you, what would you do?' He said, 'I would take off my uniform.' [I asked,] 'Why are you in the army then? Why are you a soldier? What are you doing? Aren't you protecting us?' He said, 'No, I'm in it because I need the money.'"
When asked if people are planning to flee the city, Canon said, "The problem is there isn't much opportunity. If you go by car, you go by the central part of the [country], which is now under ISIS control. If you try to fly out, that isn't easy because, for example, the first flight that I can get is on Monday."
Meanwhile, 50 miles northwest of the capital, Islamic State militants besieged an Iraqi army base, trapping between 240 and 600 army personnel inside. A number of soldiers from the Albu Aytha base escaped before the militants arrived.
Fifty miles due north of Baghdad, an Iraqi tribe in the Jubar neighborhood of the Sunni Arab town of Dhuluiyah has held out under a two-week attack by Islamic State fighters. Jubar was highly involved fighting the precursor to the Islamic State in 2005-07 (when the Islamic State was affiliated with Al Qaeda). Those Sunni tribal forces were backed the U.S.
Tribal leaders have asked for more help from the U.S.-led coalition, specifically airstrikes, which they say will help disperse the jihadists.
Earlier this week in Mosul, an Islamic State stronghold
Samira Salih al-Nuaimi
in Iraq, the jihadi group tortured and executed a prominent human rights activist and lawyer for critical remarks she made against the group on Facebook. Samira Salih al-Nuaimi took issue with the group for destroying monotheistic religious sites, including mosques and the tombs of Daniel and Jonah.
Islamic State militants abducted al-Nuaimi from her house and tortured her for five days before having a firing squad execute her in the middle of the city.
"By torturing and executing a female human rights lawyer and activist, defending in particular the civil and human rights of her fellow citizens in Mosul, ISIS continues to attest to its infamous nature, combining hatred, nihilism and savagery, as well as its total disregard of human decency," said Nickolay Mladenov, the UN envoy to Iraq, in a statement.
In what is thought to be a targeted campaign against female activists, two more women lawyers in the Mosul area are also feared to have been abducted by the Islamic State, as they have been reported missing for over a week.
In Syria, Islamic State fighters beheaded seven men and three women in the northern Kurdish area of Ayn Arab, a town close to the border with Turkey. Five of those beheaded were reported to be Kurdish Peshmerga fighters, including three women. Pictures on social media showed the women's heads on display in the Islamic State stronghold city Jarablous in northern Syria.
Kurdish fighters have been battling the Islamic State in the area of Kobani for the last two weeks. High casualties have been reported in that battle.
Also in Syria, the Al Qaeda-affiliated jihadi group, Jabhat al-Nusra, is reportedly entering into an alliance with the Islamic State. Despite previous fighting between the two groups, they may be joining forces to combat the American-led coalition.
Threatening retaliatory action against the U.S. and it allies, Al-Nusra's spokesman, Abu Firas al-Suri, said, "These states have committed a horrible act that is going to put them on the list of jihadist targets throughout the world."
http://www.jewsnews.co.il/2014/10/07/isis-within-1-mile-of-baghdad-escape-routes-closed-2/
=======================
sharia Egitto, sharia Giordania, sharia Turchia --- voi dovete andare ad uccidere sharia ISIS, altrimenti venendo, vi farò vedere cosa è l'inferno, anche a voi insieme alla sharia Arabia Saudita... IL VOSTRO SHARIA? è IL CULTO DI SATANA! http://lorenzoscarola.blogspot.com/
================
 Catellani  sei un massone di anticristo di vampiro fariseo, sistema dei partiti, Bildenberg, che vuoi rubare la sovranità monetaria, cioè, succhiare il sangue dei popoli schiavi usurocrazia a tutti? .. chi crede che io faccio le prediche, in genere è un criminale!
Orrore in Nigeria dopo raid Boko Haram. [[ disintegrare la lega araba è diventato inevitabile! ]] Jihadisti vietano funerali vittime dopo raid a Bama nel nord ROMA, 4 SET - Orrore in Nigeria dopo un nuovo attacco dei Boko Haram. Testimoni riferiscono alla Bbc di cadaveri disseminati per le strade di Bama (nord) su ordine degli stessi jihadisti che hanno vietato i funerali delle vittime. L'assalto è avvenuto due giorni fa, ma secondo l'esercito la città non è caduta nelle mani degli assalitori. E secondo l'Onu ad agosto circa 10mila persone sono scappate in Niger dalla Nigeria dopo gli attacchi dei fondamentalisti, portando a 80mila il totale dei rifugiati. TEL AVIV, 4 SET - I genitori di Daniel Tregerman - il bambino israeliano di 4 anni e mezzo ucciso nella sua casa del kibbutz Nahal Oz da un colpo di mortaio lanciato da Gaza - hanno scritto al segretario generale Ban Ki moon protestando contro la Commissione di inchiesta Onu sui possibili crimini di guerra di Israele. "Alla Commissione non è stato chiesto di indagare su come i terroristi abbiano sparato da scuole e da strutture Onu. Daniel è stato ucciso da membri di Hamas. Non è stata una morte accidentale".
PERCHé non sai avere compassione dei cristiani innocenti, che sono uccisi e che offrono la loro vita nel martirio?
#ROTHSCHILD 322 BUSH SATANA --- IO VI CONSIGLIO DI DISINTEGRARE LA LEGA ARABA SHARIA, ANCHE PERCHé I CRISTIANI LI HANNO UCCISI TUTTI! ] Gli Usa sostengono a Kiev "il partito della guerra" e non chi si mostra più disponibile a una soluzione politica del conflitto in Ucraina. A rilanciare l'accusa, sullo sfondo della riunione Nato in Galles, è il ministro degli Esteri di Mosca, Serghiei Lavrov. "I sussulti di retorica antirussa - denuncia Lavrov - tornano immancabilmente appena emergono sforzi concreti per una soluzione politica. E va detto che il partito della guerra di Kiev ha sostegni attivi negli Usa". #ROTHSCHILD 322 BUSH SATANA --- sei un massone di anticristo di vampiro fariseo, sistema dei partiti, Bildenberg, che vuoi rubare la sovranità monetaria, cioè, succhiare il sangue dei popoli schiavi usurocrazia a tutti? .. chi crede che io faccio le prediche, in genere è un criminale!
#ROTHSCHILD 322 BUSH SATANA --- IO VI CONSIGLIO DI DISINTEGRARE LA LEGA ARABA SHARIA, ANCHE PERCHé, I CRISTIANI LI HANNO UCCISI TUTTI! ] DISTRUGGERE ISRAELE RUSSIA E CINA? MA, VOI NON SIETE ANCORA MAGGIORENNI, NON è QUALCOSA DI ADATTO A VOI! La Russia ha oggi messo in guardia l'Ucraina contro i suoi progetti di rilanciare il processo di adesione alla Nato sottolineando che questo rischia "di far deragliare" la ricerca di una soluzione alla crisi attuale. "Proprio nel momento in cui si cerca di studiare approcci che permettano di cominciare a risolvere la crisi tra Kiev e i ribelli" Kiev intraprende l'adesione della Nato, ha detto il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov.
Samanta Borgia  IN crimea e nel donbass C'è UN POPOLO CHE HA VOTATO A SUFFRAGIO UNIVERSALE.. COSA SIGNIFICA PER TE LA PAROLA DEMOCRAZIA? TU STAI FACENDO UN GENOCIDIO!
SE MAOMETTO ERA UN PEDOFILO, POI, I MAOMETTANI SONO TUTTI dei PEDOFILI COME LUI! E POICHé MAOMETTO DI CRIMINI E DIFETTI, NE AVEVA veramente TROPPI, POI QUESTA LEGA ARABA SHARIA di blasfemi apostati, assassini genocidio sistematico, DEVE SCOMPARIRE DAL PIANETA TERRA: AL PIù PRESTO! .. QUESTI DEMONI DEVONO ESSERE RISPEDITI ALL'INFERNO, sul pianeta sono stati troppo tempo! ANKARA, 4 SET - In Turchia si registrano ogni mese circa 650 casi di abusi su minori, riferisce la stampa di Ankara citando dati resi pubblici dal ministero della Giustizia in risposta ad una interpellanza dell'opposizione. Secondo uno studio dei centri di protezione dell'infanzia in 13 delle 59 province turche l'anno scorso sono stati registrati 2.792 casi di abusi sessuali su minori e 263 matrimoni di ragazze o bambine. L'opposizione accusa il governo di non fare abbastanza per debellare il fenomeno. Cristian Zaharie · Top Commentator
E queste merde islamiche vogliono entrre in EUROPA?? fuck!!!!!!!!!!!!! QUESTO E' IL VERO VOLTO DELL'ISLAM

CIA DATAGATE GOOGLE A.I., NSA 322 SATANA BUSH KERRY -- SMETTETE DI AFFLIGGERE IL MIO BLOGGER http://uniusreixkingdom.blogspot.com/ CON QUESTO VOSTRO SPAM! giovedì 4 settembre 2014.
Look like Aphrodite/Apollo in a month!
Click to view this email in a browser
Do you feel you are fatter-than-ever?
September 4, 2014
read more >> Segnalato sito contraffatto
Il sito web uniusrei3.living.buthedttinrfjb.eu è stato segnalato come sito contraffatto ed è stato bloccato sulla base delle impostazioni di sicurezza.
I siti web contraffatti cercano di ingannare l'utente sottraendo informazioni personali o finanziarie imitando fonti di cui solitamente ci si fida.
L'inserimento di informazioni personali in questa pagina può dare origine a furti d'identità o altre frodi. http://uniusrei3.living.buthedttinrfjb.eu/?uniusrei3.living=C00FB3EE1ADE0B34CC343F202
#Benjamin #Netanyahu - CAMBIARE PASSWORD, SEGUIRE LA PROCEDURA DI DUE PASSAGGI? è STATO TUTTO INUTILE! questi potrebbero essere i criminali della CIA DATAGATE; NSA -- che hanno scritto spam pericoloso nel mio Blog!  Indirizzo IP 93.47.64.113
fastwebnet.it Browser IE 11.0
Napoli, Italia Indirizzo IP 93.150.195.96
Gravina in Puglia, Italia Indirizzo IP 93.148.133.223
google 322 youtube -- io adesso, non so che fare per proteggere il mio blogger http://uniusreixkingdom.blogspot.com/
Benjamin Netanyahu - circa: http://ilcomandamento.blogspot.com/ c'era: La verifica in due passaggi è: ON ] [ Protegge il tuo account dal 9-apr-2014. ] ma [ Pubblicazione via email ? era []disabilitato[] ma, CHI HA MESSO DISABILITATO, SE, C'ERA [[ La verifica in due passaggi è: ON dal 9-apr-2014 ]] ??? ma, l'articolo ultimo, è stato pubblicato per posta: " datagate enter in my sites " il 17/08/14 ] chi, il 17/08/14 ha disattivato le pubblicazioni per posta, se il sito era protetto con la verifica a due passaggi??  potevano essere soltanto i satanisti di CIA 322 DATAGATE, che lavorano in google, che hanno commesso questo crimine contro di me e contro tutto il genere umano! NON SOLO IL MIO CANALE YOUTUBE "i10comandamenti"  con 2259 video è stato cancellato, perché, io non sono riuscito ad entrare in questo sito perché sia la password, non era riconosciuta, e sia che le procedure di recupero? non hanno funzionato!
   
L'account i10Comandamenti è stato chiuso perché abbiamo ricevuto diversi reclami di terze parti relativi a violazioni del copyright riguardanti materiale postato dall'utente. i10Comandamenti [icona] 1 secondo fa, per gentile concessione di youtube, ma io sono con uniusrei3... anche se mi sono disattivato... queste sono le alchimie che mi legano al governo mondiale di youtube!! Benjamin Netanyahu - circa: http://ilcomandamento.blogspot.com/ c'era: La verifica in due passaggi è: ON ] [ Protegge il tuo account dal 9-apr-2014. ] ma [ Pubblicazione via email ? era []disabilitato[] ma, CHI HA MESSO DISABILITATO, SE, C'ERA [[ La verifica in due passaggi è: ON dal 9-apr-2014 ]] ??? ma, l'articolo ultimo, è stato pubblicato per posta: " datagate enter in my sites " il 17/08/14 ] chi, il 17/08/14 ha disattivato le pubblicazioni per posta, se il sito era protetto con la verifica a due passaggi?? potevano essere soltanto i satanisti di CIA 322 DATAGATE, che lavorano in google, che hanno commesso questo crimine contro di me e contro tutto il genere umano! NON SOLO IL MIO CANALE YOUTUBE "i10comandamenti" con 2259 video è stato cancellato, perché, io non sono riuscito ad entrare in questo sito perché sia la password, non era riconosciuta, e sia che le procedure di recupero? non hanno funzionato!

il serpente sharia saudita salafita si colpisce alla testa: ARABIA SAUDITA! oppure sei morto! MA FINO AD ORA, DEI POLITICI NEL MONDO? SOLO IO HO CONDANNATO LA SHARIA! PERCHé ROTHSCHILD SPERA NEL SUO GENOCIDIO LEGA ARABA, VERAMENTE,  e non per intimidire a parole come me!!  ] MILANO, 4 SET - Sono undici le persone indagate in un'inchiesta, aperta dalla Procura di Milano quasi due anni fa, che vede al centro il reato di terrorismo internazionale e un gruppo di siriani accusati di aver reclutato combattenti per la jihad islamica. Tra gli indagati, oltre ad Haisam Sakhanh, elettricista che viveva a Cologno Monzese (Milano) e che due anni fa è andato a combattere in Siria assieme ad altri connazionali, ci sarebbero anche alcuni siriani ancora residenti in provincia di Milano.
è anche un dato ISTAT, che, lui è un massone Bildenberg, la vera rovina del nostro paese usurocrazia Rothschild satana 322 Bush, a tutti, gli strozzini delle tasse, per pagare come schiavi il nostro stesso denaro? E CHE, TRA I FARISEI ILLUMINATI JABULLON, SI CERCA DI PREPARARE UN SOSTITUTO DEL TEATRO TRUFFA RENZI, IN ATTESA DELLA GUERRA MONDIALE NUCLEARE! ] D'Alema, colpito da violenza contro me. Ho fatto un discorso serio. Giudizi non miei ma numeri Istat https://www.youtube.com/user/JewsxMessiahUniusRei/discussion
=============================
Robby Rallon
Ma basta Sig. d'Alema, per favore La imploro
vada in pensione lei che può......o semplicemente Vada, ma cosa va a predicare ancora sul palco ...l'ISTAT...ci viene a leggere l'ISTAT ... ci vuole anche la sua tremenda omelia da sopportare...lo vediamo da soli che la situazione è così....basta se ne ANDI prenda il suo meraviglioso ICARO e faccia una generosa vela verso la somalia a creare nuovi adepti con i suoi predicozzi opprimenti da pignoratore di appartamenti hanno veramente sfondato la ceppa...senza offesa ovviamente.. anzi con tutto il rispetto.
Giuseppe de Cesero · Top Commentator · Università degli Studi di Teramo
se avessi la possibilità materiale e l'immunità , come da anni l'hai tu, ti prenderei a calci in culo, purtoppo non posso nemmeno avvicinarmi protetto come sei da guardie pagate da noi contribuenti, ma chi può, vedi grillo, ragli raglia ma non lo fa.
    Domenico Chiacchiaretta · Lavora presso Alberghiero
    mi associo al 500%
    sono 50 anni che mangia a sbafo sugli italiani predicando solo cazzate e nulla di concreto ed ancora oggi non si arrende
Giovanni Grimaldi · ITIS A. Righi
davvero commovente la caduta di un leader scalzato e maltrattato dai giovani YouDem-GinDem assetati di potere più dei vecchi DS
Giorgio Fieramosca · Top Commentator · La Sapienza
Ma l'Istat i numeri li dava anche quando al governo c'era d'alema e non ricordo che fossero esaltanti ..
   
   

ISIS impone la propria ideologia nei territori conquistati 0:26

Vice presidente USA promette di braccare "fino all'inferno" i fondamentalisti di ISIS 23:55
E LUI LO PUò FARE, PERCHé ALL'INFERNO SI BRACCHERANNO RECIPROCAMENTE!

Nucleare, i colloqui tra Iran e il Sestetto in programma il 18 settembre a New York 23:23

Dopo la Repubblica Ceca anche la Slovacchia chiede di alleggerire le sanzioni UE contro Mosca 22:48

Il 9 settembre uscirà il primo rapporto sullo schianto del Boeing malese 22:14

La NATO aprirà un campo di addestramento in Georgia 21:56

L'Europa vuole liberare "South Stream" dalle norme del Terzo Pacchetto Energia 21:41

L'UNESCO chiede indagini rigorose sulla morte del fotoreporter Stenin in Ucraina 21:34

Praga rompe il gemellaggio con Mosca e San Pietroburgo per la crisi ucraina 21:07

Centinaia di dimostranti in piazza contro il vertice NATO in Galles 20:49

I filorussi di Donetsk e Lugansk propongono il proprio piano di pace 20:36

Mosca e Bruxelles analizzeranno la situazione nel settore del gas in Ucraina 20:01

Hollande: decisive le prossime ore per le nuove sanzioni contro la Russia 19:26

Attacco dei talebani in Afghanistan: oltre 25 vittime 18:53

Poroshenko: la NATO fornirà aiuti militari all'Ucraina 18:22
    4 settembre 2014, I combattenti in Iraq controllano già un territorio grande come la Gran Bretagna. I radicali del gruppo estremista internazionale "Stato Islamico" sono pronti a spostare le loro attività ben oltre l'Iraq e la Siria. L'autorità di controllo russa Roscomnadzor il 4 settembre ha bloccato l'accesso a YouTube riguardante il video originale di minacce da parte dei sostenitori dell'IS contro i russi.
A sua volta, il governo indiano per il 4 settembre annuncia allarme in tutti gli stati del Paese, dopo che il leader di "Al Qaeda", Ayman al-Zawahiri ha annunciato la formazione dell'ala indiana del gruppo terroristico. L'IS è scorporato da "Al-Qaeda", mamantiene stretti legami.
Non è un segreto che negli ultimi anni il commercio russo-mongolo segnava una certa stagnazione. Vi è ancora un divario tra le grandi esportazioni russe e le minori importazioni mongole. Introdotto in questo Paese nei primi anni '90, il regime dei visti ha impedito lo sviluppo non solo nel reciproco turismo, ma anche nella cooperazione commerciale. L'insoddisfazione con Mosca è stata provocata da vari ostacoli, a volte artificiali e a volte legati agli scambi, ai progetti di investimento, introdotti dalla parte mongola. Per lungo tempo è andato in stallo il progetto di ammodernamento della ferrovia da Ulan Bator con la partecipazione russa. Erano incerte le prospettive sulla cooperazione tra i due Paesi per lo sviluppo dei giacimenti di carbone della Mongolia e di altre risorse. La Mongolia ha costantemente cambiato le regole del gioco.
Durante la visita del presidente russo è stato concordato un moltepliceaumento dell'offerta di carne e derivati ​​russi e firmato il regime senza visti. Adottata anche la "roadmap" per la modernizzazione della ferrovia di Ulan Bator. Le parti hanno annunciato la loro intenzione di aumentare a 10 miliardi didollari entro il 2020 il fatturato del commercio.
È impossibile, ovviamente, dire che tutti gli ostacoli e le "trappole" nella cooperazione russo-mongola sono eliminati. La politica estera della Mongolia haconservato una delle sue priorità ossia il "terzo vicino" guidato dagli Stati Uniti. Ma è fondamentale che la Mongolia politicamente abbia preso le distanze dagli Stati Uniti che hanno schierato una politica anti russa basata sulle sanzioni. Ulan Bator ha deciso di non dar retta a Washington e non ha partecipatoalla gara non dichiarata apertamente condotta tra gli ex Stati Sovietici su "chi farà più male alla Russia". Questa mossa è stata sicuramente apprezzata da Mosca. Ciò ha permesso di approfondire la cooperazione russo-mongola su vari aspetti. Tra l'altro, poco prima dell'arrivo del presidente russo ha visitato la Mongolia, in visita di Stato, il presidente cinese Xi Jinping. È logico guardare adun'ulteriore evoluzione dei negoziati bilaterali, con l'apice rappresentato da un incontro a tre tra i leader di Russia, Mongolia e Cina, che si terrà, probabilmente l'11 settembre a Dushanbe a margine del vertice dei capi di stato membri della SCO.
E i vertici bilaterali russo-mongolo e cinese-mongolo dimostrano ilrafforzamento della politica tradizionale mongola nel preservare le priorità strategiche del Nord (Russia) e del Sud (Cina). La leadership mongola efficacemente costruisce la propria "logistica politica" con la ricezione in serie dei principali leader di Cina e Russia, con il vertice tripartito "di Russia - Cina - Mongolia" nel quadro della SCO, sullo sfondo dell'APEC (Shanghai, Novembre 2014), con la prospettiva di adesione della Mongolia al Forum.
Per rafforzare le nuove relazioni russo-mongole ha lavorato la storia militare. Nel maggio del 1939, il tandem sovietico-mongolo rovinò i piani militaristi del Giappone sull'occupazione e la distruzione della Mongolia. Non è un segreto che nel 1990 in Mongolia il deposito dei fondi giapponesi e americani tenta di dimenticare o riscrivere la storia di Khalkhin Gol, presentando il Giappone non come l'aggressore, ma il "salvatore e pacificatore" dall'"aggressione sovietica e cinese." Invece, l'attuale leadership della Mongoliasi è espressa su quegli eventi in modo diverso: "Ci ricorderemo sempredell'impresa storica dei soldati russi e mongoli che, non risparmiando la lorogiovinezza, hanno combattuto per l'inviolabilità del nostro Paese e della sua prosperità", ha detto il presidente mongolo Elbegdorj in una conferenza stampa sui risultati dei colloqui con Vladimir Putin.
Il presidente russo ha invitato Elbegdorj a venire a Mosca per celebrare il 70° anniversario della vittoria nella Seconda Guerra Mondiale. Questo è un passo importante per preservare la memoria storica, proteggere la verità sugli eventi che hanno definito non solo i fondamenti del mondo moderno, ma anche il volto attuale della Asia Nord-orientale.
http://italian.ruvr.ru/2014_09_04/I-combattenti-in-Iraq-controllano-gia-un-territorio-grande-come-la-Gran-Bretagna-8267/
=================================
http://www.aleteia.org/it/stile-di-vita/contenuti-aggregati/omosessuale-e-fedele-alla-chiesa-e-possibile-5844956316958720
La differenza è sottile: gli atti omosessuali sono un peccato ma l'inclinazione omosessuale è un fatto di cui le persone che ne sono afflitte non devono provare vergogna. Anzi: se vissuta nella castità e se la sofferenza che ne deriva viene offerta a Dio, l'inclinazione omosessuale può diventare perfino uno strumento di santificazione. Ne è convinto Philippe Ariño, giovane scrittore e blogger francese, la cui storia ha suscitato scalpore a livello internazionale. Reduce da alcune conferenze in Italia – tra cui una al Salone del Libro e un'altra oggi a Milano, a Palazzo Isimbardi, dal titolo Omofobia: vittime e carnefici – Ariño ha raccontato di se stesso a ZENIT. Senza falsi pudori.
Philippe, presto avrai 34 anni e sei una figura emblematica nel panorama omosessuale e cattolico in Francia. Il tuo blog Il ragno del deserto, (L'Araignée du Désert - www.araigneedudesert.fr), e specialmente il tuo Dizionario dei simboli omosessuali, (Dictionnaire des Codes homosexuels), fanno molto parlare sui social network. Com'è possibile tutto questo, secondo te?
Ariño: Non è facile capire quanto le persone omosessuali siano amate! Lo dico sul serio. In genere, la fragilità umana ha sempre suscitato compassione e tenerezza. Inoltre, l'omosessualità è una parola che affascina e, allo stesso tempo, spaventa, poiché è circondata di mistero, di sofferenza (intuita ma poco denunciata), d'ignoranza, di silenzio (le persone che si avventurano nel parlarne hanno paura di essere catalogate come "omosessuali" o "omofobe"), di buone intenzioni (con il tempo, essa ha preso il nome di "amore" o di "identità" indiscutibili, anche al livello legislativo) e di una grande violenza simbolica. In effetti, nello spazio di un secolo e mezzo, si è scivolati inavvertitamente dai Diritti dell'Uomo verso i "diritti degli eterosessuali e degli omosessuali", togliendo agli esseri umani la loro umanità sessuata e questo è oggettivamente violento. Come si possono ridurre le persone ai loro fantasmi erotici, a detrimento della loro identità profonda di uomo (o di donna) e di Figli di Dio? Io, ben prima di essere una persona omosessuale, sono un uomo ed un figlio di Dio. Non mi riduco alle mie pulsioni. Non sono un animale né un ossessionato dal sesso! Sono un essere umano… abitato da un desiderio omosessuale più o meno duraturo. Ecco tutto.
Dato che oggi l'omosessualità è banalizzata e, allo stesso tempo, demonizzata o sacralizzata – in altre parole i nostri mass media e i nostri politici l'assolutizzano o la giustificano per non spiegarla – è diventata l'oppio dei popoli, argomento di censura invocato per qualunque ragione o causa politica, anche la più delirante! Attualmente la bipolarità omosessualità/eterosessualità, ovvero un'umanità definita dai suoi fantasmi erotici, è il sassolino nella scarpa del nostro pianeta. I nostri contemporanei si sentono persi identitariamente nella sessualità e nell'amore, dal momento che essi si allontanano dalle due rocce che ci fondano e che ci aiutano ad amare veramente: la differenza dei sessi amante e la differenza tra Creatore e creatura. I nostri contemporanei sono anche disturbati dal fatto che l'esclusione violenta di queste due differenze fondanti sia globalmente chiamata "amore", "specie umana", "desiderio omosessuale normale", "lotta contro le esclusioni", "accoglienza delle differenze", ecc., quando essa è proprio un rigetto delle differenze. C'è un paradosso del quale molti uomini moderni non vogliono più rispondere: in effetti, come si può sostenere, nella stessa frase, che "bisogna accettare tutte le differenze" ed anche che "le differenze non esistono perché siamo tutti uguali ed abbiamo gli stessi diritti"? Siamo di fronte ad una cacofonia interiore ed esteriore!
Com'è possibile dirsi al contempo cattolico praticante ed omosessuale, sapendo che la Chiesa condanna fermamente gli atti omosessuali?
Ariño: È molto semplice! Innanzitutto comprendendo che la Chiesa accoglie pienamente il peccatore con il suo peccato, ma senza giustificare questo stesso peccato o i segni che di questo la persona porta con sé, senza eliminarli magicamente. Inoltre è possibile, non praticando la propria omosessualità ma considerandola comunque come un desiderio realmente esistente che può essere trasformato e donato agli altri. Allora diventa possibile (ri)scoprire la propria omosessualità come un potente motore di santità, allorché all'inizio essa rappresentava una vergogna, una pulsione della quale bisognava sbarazzarsi. Da quando ho scelto di vivere nella continenza (dal gennaio 2011 ho posto fine alla seduzione, al porno e alla masturbazione), la vergogna mi ha lasciato, la lingua si è sciolta, la mia gioia è più grande, le mie amicizie sono più numerose e più solide, la mia omosessualità diventa fattore di ironia e di convivialità, non vivo più dei momenti di malinconia come prima. La continenza, anche se essa non è da mettere sullo stesso piano del matrimonio tra uomo e donna o del celibato consacrato, deve essere proposta con delicatezza (a seconda delle situazioni), può essere un "celibato di attesa" meraviglioso, per ogni persona che si sente durevolmente omosessuale e che potrà difficilmente aspirare al matrimonio o al sacerdozio. Nella mia vita, la continenza è già un passo immenso verso il dono completo della mia persona cosi com'è, con le mie forze ma anche con le mie debolezze. La continenza in sé non mi basta. Non mi fermo a questo. Ma essa è già una liberazione. Con la continenza si è creata un'unità tra la mia condizione omosessuale ed il mio amore alla Chiesa. Posso donarmi interamente ed anche con questo desiderio omosessuale che mi abita 24 ore su 24, senza dover portare la colpa della pratica omosessuale.  È davvero l'ideale! Conosco solo i vantaggi del desiderio omosessuale senza gli inconvenienti. Una ferita, in sé, non è né bella né da applaudire. Ma non dimentichiamo che una ferita donata diventa un cuore aperto. Inoltre, le ferite, se offerte a Dio e agli altri, lasciano passare più luce! Sarebbe sciocco, allora, negarle e non utilizzarle!
Andrai presto in Italia, in Spagna ed in Inghilterra per presentare la traduzione del tuo libro L'homosexualité en vérité che è stato un successo in Francia e che è stato appena tradotto in italiano con il titolo Omosessualità controcorrente (Edizioni Effatà).
Ariño: Sì, all'inizio di aprile ho fatto un primo viaggio a Bologna e ritorno in Italia per una serie di conferenze a Torino, Milano e a Roma in occasione della giornata mondiale contro l'omofobia (IDAHOT) del 17 maggio (per il programma completo degli eventi vedi www.coraggiodellacastita.blogspot.it). Il 19 maggio andrò a Logroño in Spagna, su invito del vescovo Mons. Omella-Omella; a giugno invece incontrerò le Sentinelle di Londra.
Pensi che si possa guarire dall'omosessualità?
Ariño: Sì. Dio può guarire tutte le nostre ferite, comprese quelle psico-sessuali. Tuttavia, io non mi focalizzo su una sola forma di guarigione dell'omosessualità. Non dimentichiamo che è Dio che sceglie i modi, non noi! Non dimentichiamo neanche che ci sono diversi gradi di profondità della ferita omosessuale, e che in certe persone l'omosessualità non è così profondamente radicata, mentre in altre essa è talmente profonda (senza tuttavia essere fondamentale) che cercando di eliminare la zizzania, si rischia di portare via anche il seme buono. È importante credere alle guarigioni spettacolari di Gesù (e conosco delle persone che sono riuscite a superare la loro paura e la loro ferita omosessuale), senza tralasciare le guarigioni progressive e meno spettacolari. Per esempio, ci sono dei malati di cancro che vanno a Lourdes e che tornano da questo luogo con la stessa malattia. Hanno pregato male o hanno fatto male la loro richiesta? No. Esse sono guarite diversamente. Per mezzo del senso che il sostegno di Gesù dà ai loro dolori. Dio permette a volte che il male attecchisca per meglio manifestarvi la sua presenza trascendente.
Alcune persone – specialmente tra i fondamentalisti religiosi cristiani e protestanti in particolare, sono fanatici degli «ex-gay» e delle «terapie riparative» per quanto riguarda l'omosessualità. In pratica, queste sono nel diniego totale delle persone omosessuali, della loro libertà, del loro percorso e della realtà del desiderio omosessuale. Secondo loro, poiché si tratta di un problema "orribile", che non dovrebbe esistere, finisce per non esistere affatto! A tal proposito, ho sentito, a delle conferenze contro il gender ed il "matrimonio per tutti", un incoraggiamento chiaro a non trattare la questione dell'omosessualità. È molto preoccupante, questa fuga in avanti verso un manicheismo spirituale o un freddo scientismo. La Chiesa ci chiama davvero a mettere la Carità e la Persona davanti alla Verità, anche se la Verità è necessaria alla consistenza della Carità. Dobbiamo guardare in faccia l'omosessualità, prima di sapere cosa farne. Riguardo a questo desiderio reale, un certo numero di cattolici ha la tendenza a focalizzarsi sulla guarigione prima ancora di guardare cosa c'è da guarire, prima ancora di considerare la persona omosessuale e di vedere che alcuni di noi resteranno omosessuali tutta la vita. Accade che essi vengano talvolta defraudati della loro omosessualità dai tanti cattolici che si focalizzano sulla guarigione, facendo molti danni. Il peggio è che sono sinceri, dal momento che ci vittimizzano, piangono per noi, drammatizzano la nostra situazione e alla fine ci colpevolizzano ancora di più. Se si sente ancora un desiderio omosessuale dopo essersi sposati, dopo aver domandato senza sosta la guarigione a Gesù, dopo una psicoterapia o una agape-terapia, bisogna essere sospettati per tanta "viltà"? Per una così grande mancanza di fede e d'impermeabilità al dono della grazia? Non bisogna mai smettere di credere nella guarigione di Gesù. Non bisogna smettere di chiederla, ma le forme di questa guarigione non ci appartengono, anche se noi concorriamo a questa guarigione e Gesù non ci libererà senza il nostro consenso e senza la nostra libertà.
Cerco di far capire – specialmente a certi spiriti talmente pii che mettono la Verità al di sopra della Carità e della realtà – che non è perché io li metto in guardia contro l'eterosessualità (che è una parodia della differenza dei sessi, parodia che la Chiesa d'altronde non ha mai difeso), e neanche perché io tratto con prudenza il concetto di "guarigione dell'omosessualità", neppure perché parlo apertamente di omosessualità, che pertanto io giustifichi l'omosessualità o mi riduca ad essa o ancora dubiti dell'efficacia delle "terapie riparative", in alcuni casi. Tutto ciò che desidero è la dolcezza ed il rispetto per le persone, nell'esigenza della Verità proposta da Gesù. Lui non ci accoglie "a partire dal momento in cui non saremo più omosessuali" o "perché non saremmo veramente omosessuali" né "per cambiarci". Lui vuole convertirci. Non cambiarci. E prende sul serio ciò che noi sentiamo. Lui opera con ciò che noi siamo e a partire da lì, si adatta e dice: "Vediamo cosa si può fare!".
Infine, quali consigli daresti ai Paesi europei che si preparano a ricevere lo tsunami del «matrimonio per tutti» e del gender?
Ariño: Consiglio loro di utilizzare lo stesso linguaggio dei promotori di queste leggi inumane che destrutturano l'identità sessuata, il matrimonio e la famiglia, piuttosto che partire da ciò che si sa già (che può essere giusto forse sulla carta o in teoria, ma che non dirà nulla al ragionamento emotivo e sentimentalista dell'opinione pubblica e dei nostri governanti). Per ora, ed il caso francese nel 2013 lo ha dimostrato ancora una volta, abbiamo avuto troppa paura di parlare di omosessualità e di omofobia, ci siamo rifugiati dietro il bambino, la famiglia, tanto che la legge del "matrimonio per tutti" è passata dividendosi ipocritamente in due. I nostri politici hanno avuto il coraggio di dire che se ciò che ci creava problemi era soltanto il bambino, essi avrebbero fatto passare la legge di "apertura" del matrimonio "in nome dell'amore e dell'uguaglianza" e sarebbero stati pronti a discutere delle conseguenze sulla filiazione successivamente! La questione, per gli oppositori al gender e al "matrimonio gay", consiste nell'aiutare le persone omosessuali a parlare pubblicamente e così dimostrare che la loro omosessualità è strumentalizzata per far passare una legge che, concretamente, dà come minimo 3 genitori ad un bambino, e che costituisce un cambiamento di civilizzazione enorme: è la condizione dell'alterità dei sessi nel matrimonio che viene soppressa! Nel corso dei dibattiti sul "matrimonio per tutti" bisognerà soprattutto difendere la differenza dei sessi amanti (non la differenza dei sessi in sé) e denunciare l'eterosessualità, che è il principale fondamento ideologico sul quale riposano il gender, il "matrimonio per tutti" e tutte le ideologie pro-gay (oltre alla credenza nell'"omofobia"). Soltanto demistificando l'omosessualità si mostra la grandezza delle coppie uomo-donna amanti e si smonta l'idealizzazione/banalizzazione sociale dell'omosessualità!
[Intervista a cura di N.S.]
===================================
sharia Egitto, sharia Giordania, sharia Turchia --- voi dovete andare ad uccidere sharia ISIS, altrimenti venendo, vi farò vedere cosa è l'inferno, anche a voi insieme alla sharia Arabia Saudita... IL VOSTRO SHARIA? è IL CULTO DI SATANA! http://lorenzoscarola.blogspot.com/
http://www.aleteia.org/it/societa/video/cosa-fare-contro-i-falsi-miti-del-progresso-6093104897589248
Nella cornice dell'Auditorium Antonianum a Roma, lunedì 19 maggio si è svolto un incontro dal titolo "Contro i falsi miti del progresso", a cui hanno partecipato la scrittrice Costanza Miriano, lo scrittore Mario Adinolfi, lo psicologo clinico Marco Scicchitano e padre Maurizio Botta. I temi sono quelli di maggiore attualità: matrimonio omosessuale, ideologia gender, aborto, eutanasia. Ne è scaturito un dibattito lungo. Qui il video dell'evento.
http://www.aleteia.org/it/societa/contenuti-aggregati/il-capitolo-2-di-voglio-la-mamma-5848863260803072
Facebook ha rimosso il capitolo 2 di Voglio la mamma ("Contro il matrimonio omosessuale") dalle note del mio profilo dove sto pubblicando in lettura gratuita tutti i capitoli di VLM. Mi è stato inviato un messaggio in cui viene minacciata la chiusura del profilo. Io non conosco chi sia la persona che si incarica di fare queste valutazioni. Segnalategli comunque che la mia libertà di espressione non si tocca, è tutelata dalla Costituzione e ritengo gravissimo quel che è appena accaduto. I miei lettori devono poter leggere il mio libro gratis qui, ognuno si faccia la sua opinione e come è noto io non sfuggo né al dibattito né alle critiche. Ma la cancellazione di un capitolo di un libro viola i diritti costituzionali ed è un atto liberticida proprio di stagioni che non devono riproporsi in salsa edulcorata 2.0.

Ecco allora il capitolo 2

Voglio la mamma / Capitolo 2
Prima con la legge nella Spagna di Zapatero, poi con analogo e contestato provvedimento nella Francia di Hollande, infine con la sentenza della Corte Suprema Usa nell'America di Obama (per carità, è solo un primo passo, ma la pallina ormai è su un piano inclinato) il matrimonio gay, già sdoganato in alcuni paesi del Nord Europa, si appresta a diventare tema di dibattito anche in Italia e prima o poi legge. Mi rendo conto dell'impopolarità della mia posizione, in particolare a sinistra dove comunque ricordo la linea del Pd è contrario al matrimonio omosessuale e a favore delle unioni civili "alla tedesca" (linea su cui concordo in pieno), ma io sono stato sempre e resto contrario alle nozze gay. Lo sono proprio a partire da posizioni di sinistra, di tutela dei soggetti più deboli, che sono sempre i bambini. Provo a riassumere il perché della mia contrarietà in cinque rapidi motivi.
1. Per me il matrimonio è l'unione tra un uomo e una donna, questo è stato per millenni. Dal matrimonio derivano diritti e doveri. La battaglia per il matrimonio omosessuale non è una battaglia per una parolina (chiamarla "matrimonio" o "pippo" cosa cambierebbe?) è la battaglia per i diritti che ne conseguono. I tre fondamentali temi di controversia sono il diritto "a formarsi una famiglia", il diritto di successione e il diritto alla reversibilità della pensione. Sono diritti che io contesto possano essere riconosciuti fuori dal matrimonio tra un uomo e una donna. Anche in termini etimologici non c'è matrimonio senza "mater": come sempre, in questo libro, ci vuole la mamma.
2. Se il matrimonio è solo un timbro pubblico sul proprio amore e "davanti all'amore lo Stato non può imporre a nessuno come comportarsi", al momento dovessimo ammettere la rottura del principio sacro per millenni che il matrimonio è l'unione tra un uomo e una donna, perché limitarci a rendere legale e matrimoniale solo il rapporto tra due donne o due uomini? Perché non accettare che ci si possa amare in tre? O in quattro? Se un bambino riceve amore uguale a quello di una madre e di un padre da due papà, perché non da quattro? O da tre papà e una mamma? O dal papà che ama tanto il proprio cane e vuole che la sua famiglia sia composta dal papà, dal cane e dal bambino ottenuto da una madre surrogata? Il cane dimostra tanto affetto verso il bimbo, quasi gli somiglia. Se rompiamo la sacralità del vincolo matrimoniale tra uomo e donna, ogni rapporto "stabile" potrà alla lunga trasformarsi in matrimonio, sarà un diritto incontestabile. Con conseguenze inimmaginabili. Non a caso in Italia un parlamentare del Movimento Cinque Stelle, Carlo Sibilia, ha avanzato l'ipotesi di un proposta di legge che estenda la possibilità di contrarre vincolo matrimoniale tra due uomini, tra due donne o anche tra più persone senza vincolo di numero e genere, addirittura tra specie diverse. Qualcuno ha irriso il deputato Sibilia, ma dal punto di vista strettamente logico i suoi argomenti sono inappuntabili. 3. Se due uomini possono sposarsi ne deriva il pieno diritto a "formarsi una famiglia". Senza limitarsi al diritto all'adozione, no, quello è il meno. I precedenti ci dicono che il diritto a figliare forzando la natura sarà pienamente tutelato. Il caso più noto è quello di Elton John e di suo "marito" David. Sono decine di migliaia già i casi similari. Elton e David vogliono un figlio. La natura pone un limite a questo loro bisogno, come è noto. Ma Elton e David vogliono, fortissimamente vogliono. Sono sposati e ora come tutte le coppie vogliono un figlio. Allora affittano (Dio mio, faccio fatica persino a scriverlo) l'utero di una donna, mescolano il loro sperma e con quel mix la ingravidano, nasce il piccolo Zac che appena nato istintivamente viene posato sul ventre della madre e naturalmente cerca il suo seno. Zac vuole la mamma. Viene però immediatamente staccato a forza da quel suo rifugio naturale e consegnato ai "genitori". Il bimbo per un anno intero non fa altro che piangere, Elton se ne lamenta graziosamente in qualche intervista e racconta che per placarlo faceva "tirare" il latte al seno della madre naturale per allattarlo poi con il biberon. Io l'ho trovata una storia agghiacciante, una violenza terribile fatta al più debole tra gli umani, il neonato. La moda imperante considera tutto questo invece molto glamour. Sull'orrore della "gravidanza per altri" più avanti troverete un capitolo a parte, così come sull'ottusità che si esprime in burocratese nella cancellazione che alcune amministrazioni hanno fatto sui moduli pubblici della dizione "madre" e "padre" per arrivare all'idiozia della definizione "genitore 1″ e "genitore 2″. Vogliono cancellare persino la parola mamma e pensano che questo sia essere di sinistra. Chi è di sinistra non priverebbe mai un soggetto debole, debolissimo come un bambino del suo diritto a chiamare mamma.
4. Se il vincolo matrimoniale non è più quello tra un uomo e una donna, il diritto alla successione riguarderà prima di tutto il coniuge. Ho un amico ricco e anziano, che fin dai banchi del liceo ha come migliore amico un suo compagno sostanzialmente nullafacente che vive di espedienti. Gli ha dato rifugio in casa, una casa enorme e vivono sotto lo stesso tetto. Da più di cinque anni ormai. Mi racconta sempre il mio amico ricco che spera da tanto tempo la legge sul matrimonio omosessuale perché vuole lasciare l'eredità e soprattutto la sua pingue pensione all'amico, non a quella megera della ex moglie e alla di lei (e di lui) prole, da lui qualificata come avida e ingrata. Anche qui c'è un lato glamour, anche se il mio amico non è per niente gay, anzi. Io vedo però diritti negati e anche un'opportunità: alla dipartita del mio amico anziano, andrò io a convivere nell'enorme casa con il suo amico, che è più anziano di me di vent'anni e morirà presumibilmente prima di me, lasciandomi avendomi omosessualmente sposato il diritto alla pingue pensione reversibile. E così via.
5. L'impatto del matrimonio omosessuale sul tessuto sociale, su quel poco di stabilità che resta nelle nostre convinzioni ancestrali, persino sui conti pubblici in materia previdenziale, sarebbe devastante. Non ce rendiamo conto e pensiamo che sia solo una materia alla moda per sentirsi tanto moderni e progressisti. Sei contrario al matrimonio omosex? Sei medievale. Con buona pace dei liberal contrari ad ogni discriminazione, pronti però a discriminarti per un'opinione discordante.
Credo che la mia sia una battaglia persa, persino la Corte Suprema Usa si è piegata allo "spirito dei tempi" ed ormai è solo questione di tempo. Resta, però, un fatale errore. Qui ci occupiamo di dirlo con una certa nettezza.
====================================
http://www.aleteia.org/it/stile-di-vita/contenuti-aggregati/luca-era-gay-dalla-voglia-di-suicidarsi-alla-creazione-di-una-famiglia-5827209981853696
"Dio non ha mai smesso di farmi la corte."
Questa la sensazione che ha portato un giovane dal continuo desiderio di farla finita alla voglia di vivere, far crescere la propria famiglia ed aiutare gli altri.
Ma riavvolgiamo il nastro e partiamo dall'inizio.
Luca è un bimbo cresciuto senza padre che ha ricevuto solamente cure femminili e della mamma ha assorbito i modi di fare tanto da esser considerato da subito il classico "effemminato". Quando ha sentito le prime pulsioni verso un compagno di classe i medici del consultorio sono stati categorici: "Signora, Suo figlio è gay." Punto, capitolo chiuso. Ragazzo timbrato, pratica archiviata.
Con questa nuova etichetta, Luca ancora adolescente conosce un uomo più grande che lo avvicina agli ambienti gay da cui, subito, inizia a trovarne giovamento: tali sono state le entrate di denaro che ancora diciassettenne il ragazzo è andato a vivere da solo.
Ebbro di cose materiali ma costantemente sull'orlo di un precipizio. Di due cose Luca si rende quasi immediatamente conto: lo stato di solitudine in cui versava e la distanza dalle logiche imperanti nel fatato mondo delle varie associazioni gay.
A 24 anni Luca si ritrova sieropositivo, con nessuna stabilità nei rapporti sentimentali, molti compagni di vita morti di HIV e con l'unico sollievo da ritrovarsi nelle cose materiali, sensazione che si alternava alla costante depressione che portava periodicamente ad indugiare in pensieri suicidi.
Anche il magico mondo GLBT, in cui era ampiamente introdotto, non lo aiutava: le varie arcigay e simili riducevano le persone a cose, basavano tutto sul sesso ed incentravano le energie non tanto sull'aiuto delle persone omosessuali ma sul rendiconto economico e sulla speculazione.
In mezzo al buio, al baratro, Luca si ritrova con un rosario in mano –impolverato, di famiglia- e ripete apparentemente senza significato quello che ha visto da bambino fare alla madre ed alla nonna. Inizia a pregare, senza riconoscere le varie stazioni, senza seguire l'ordine preciso. Ma prega. E subito si sente investito da una sensazione di serenità che lo porta a volerne ricercare la fonte. La conversione come ricerca in Luca è contemporaneamente la sua cura: si dissolvono nel nulla gli attacchi di panico, svanisce l'attrazione verso gli uomini. Luca rifiorisce.
La ciliegina sulla torta –come lui stesso la definisce- è l'incontro con una ragazza, durante un pellegrinaggio. Una a cui non interessava cosa Luca fosse prima ma era fermamente convinta di voler dividere con lui la vita. Così arrivò il matrimonio e poi una figlia che ora ha pochi mesi.
Questa è la storia che Luca di Tolve ha voluto presentare in una serata organizzata dal Coordinamento Famiglie Trentine presso la sala dei Salesiani a Trento venerdì 6 giugno. Una storia che non è solo autobiografia ma vuole essere soprattutto promozione di un giusto ed equilibrato modo di intendere la vita. Per questo motivo, proprio in un suo precedente viaggio nel capoluogo trentino, ha deciso di far nascere un'associazione che si occupasse dei disturbi affettivi delle persone che si sentono omosessuali, gruppi d'aiuto con professionisti e psicoterapeuti ma anche luoghi di ricerca intima di sé. Ha così creato la Casa della Spiritualità in Valcamonica dove ex gay, coppie di fidanzati o sposi, persone che hanno bisogno di affidarsi ad un ritiro spirituale possono trovare asilo.
======================
http://www.aleteia.org/it/stile-di-vita/contenuti-aggregati/le-origini-dellideologia-gender-5776257174208512
di Gian Domenico Daddabbo
Il 2010 è l'anno in cui in Argentina furono approvati i matrimoni fra persone dello stesso sesso con tanto di "diritto d'adozione". Con buona pace dei cristiani tiepidi, gay-friendly e politically correct che usano le parole del Santo Padre «Chi sono io per giudicare un omosessuale?» in base alle loro deduzioni e non di certo sulla base degli insegnamenti della Chiesa, l'allora Cardinal Jorge Mario Bergoglio, Arcivescovo di Buenos Aires e attuale Papa Francesco (ma guarda un po'!), scrisse una lettera alle suore carmelitane di Buenos Aires in cui il Presule metteva in guardia dall'ideologia gender.
Nel testo scritto il 22 Giugno 2010, il futuro Papa avvertì che dietro a questa legiferazione scellerata sulla famiglia c'è l'invidia del diavolo, "attraverso la quale - si legge nel testo - il peccato entrò nel mondo: un'invidia che cerca astutamente di distruggere l'immagine di Dio, cioè l'uomo e la donna che ricevono il comando di crescere, moltiplicarsi e dominare la terra. Non siamo ingenui: questa non è semplicemente una lotta politica, ma è un tentativo distruttivo del disegno di Dio. Non è solo un disegno di legge (questo è solo lo strumento) ma è una mossa del padre della menzogna che cerca di confondere e d'ingannare i figli di Dio". Il padre della menzogna è infatti Satana, pertanto l'allora porporato spiegava in maniera inequivocabile che non c'è inganno peggiore che l'equiparazione di una coppia dello stesso sesso a una coppia di coniugi formata da uomo e donna, infatti unire due persone dello stesso sesso in un cosiddetto "matrimonio" significa equiparare l'una all'altra, per cui è inutile che ci raccontiamo storie.
Il giornalista cattolico Massimo Introvigne ci fa notare che l'ideologia di genere trova le sue origini nel femminismo e lo spiega molto bene lo storico svedese Per Faxneld nel suo libro "Satanic Feminist". L'intento di Faxneld non è di critico, piuttosto analitico, tanto che lui stesso si dichiara femminista e manifesta simpatia per alcuni dei personaggi astenendosi da giudizi di valore. "Il quadro che emerge è comunque impressionante,- spiega Introvigne - al di là di valutazioni di singoli personaggi su cui il dibattito è aperto e gli specialisti". Il giornalista cattolico afferma in seguito che faxneld individua due tipi di satanismo: uno in senso stretto, l'altro in senso lato.
Il primo è la venerazione diretta di satana presentato nella Bibbia, con tanto di riti religiosi attuati da persone che si schierano apertamente dalla parte del principe delle tenebre. L'altro è la promozione e l'esaltazione di satana da persone che non credono nella sua esistenza e lo rappresentano come simbolo di ribellione e di riscatto attraverso un'avversione che spinge verso l'odio, a riguardo Introvigne ci offre l'esempio del poeta massonico italiano Giosué Carducci (1835-1907) con il suo "Inno a Satana", in cui il letterato presenta il diavolo come simbolo del progresso.
Lo storico Faxneld mostra anche come satana viene esaltato anzitutto dai socialisti e poi dai comunisti e infine dagli anarchici e viene visto come motore delle ribellioni contro le gerarchie tradizionali, la religione e la proprietà privata. I riferimenti a satana più originali sono tratti dal socialismo americano che ha prodotto la rivista "Lucifer" a cavallo fra i secoli XIX e XX e dalla socialdemocrazia svedese la quale, prima di "imborghesirsi" come partito di governo, propose nel 1886 "I dieci Comandamenti di Lucifero" ai lavoratori svedesi, un vero e proprio scimmiottamento dei Comandamenti di Dio, come il Venerabile arcivescovo statunitense Fulton John Sheen lo avrebbe definito, infatti recitano gli ultimi due di questi "Comandamenti": "Non desiderare la donna d'altri, a meno che sia lei a desiderare te, ma desidera la roba del vicino e portagliela via appena puoi".
Ancor prima che nella politica, la rilevanza della società teosofica che distingue fra Satana come immagine del male e Lucifero, di cui viene proposta una chiave di lettura gnostica, si afferma anzitutto nella letteratura con il romanzo detto "gotico", genere tipico delle letterature inglese e francese. Tipico esempio di questo genere che Introvigne ci illustra è "Dracula" dell'irlandese Bram Stoker (1847-1912). Come il romanzo gotico in generale, Stoker presenta le figure diaboliche come "i cattivi" che tuttavia finiscono affascinare il lettore più rispetto ai buoni. Il fascino verso il male ci porta al nocciolo della questione del testo di Faxneld, ossia l'ideologia di genere legata al satanismo.
Tale legame deriva dalla poesia romantica inglese che offre un'interpretazione rovesciata della caduta di Adamo ed Eva rispetto agli insegnamenti della Chiesa. Questa poesia proclama che nel Giardino dell'Eden, satana ha offerto a Eva la possibilità di riscattarsi dal controllo patriarcale di Dio e di Adamo, in definitiva viene celebrato come liberatore delle donne, ma anche degli uomini, visto e considerato che Eva, dopo aver mangiato, offre del frutto proibito al marito (Cfr Genesi 3,6-7). Come simbolo di avversione e del rovesciamento, il demonio diviene anche maestro della donna e dell'uomo e insegna a entrambi a scegliere liberamente la loro identità di genere, di conseguenza l'angelo ribelle imprime il suo sigillo sulla scelta omosessuale.
Alla luce di questa interpretazione del brano della Genesi sul peccato originale, Massimo Introvigne cita lo storico anticlericale Jules Michelet (1798-1874) il cui libro "La Strega" del 1862 dipinge le streghe del Medioevo come donne libere, spesso capaci di reinventarsi un'identità maschile o affermarsi lesbiche. La visione offerta da Michelet emerge in modo ancor più chiaro in autrici meno note come Renée Vivien (pseudonimo di Pauline Mary Tarn, 1877-1909) e le romanziere americana e britannica Mary MacLane (1881-1929) e Sylvia Townsend Warner(1893-1978), anch'esse lesbiche.
Ciò dimostra come è stretto il legame fra satanismo e ideologia gender, tanto che a tal punto bisognerebbe domandarsi dal satanismo in senso lato a quello in senso stretto e tuttavia il confine fra i due è molto sottile e non sempre evidente. Con la sua analisi, lo storico svedese Faxnell arriva a dimostrare che il femminismo, l'ideologia di genere e la promozione dell'omosessualità nascono dall'interpretazione rovesciata delle vicende bibliche della rivolta di Lucifero e della caduta di Adamo ed Eva. Tale interpretazione, come abbiamo accennato, è prettamente simbolica e viene offerta da intellettuali che non credevano né in Dio né nel diavolo e alla fine alcuni di questi intellettuali, senza alcuna ambiguità, sono arrivati a servire quest'ultimo.
La ricerca accademica dello storico svedese sembra confermare le intuizioni dell'allora Cardinal Bergoglio nella sua lettera del 2010 e, prima di lui, quelle della scuola cattolica contro-rivoluzionaria. Ancora di più la preoccupazione del futuro Papa Francesco sono confermate nel Messaggio per la XLVI Giornata Mondiale per la Pace (01 Gennaio 2013) in cui Papa Benedetto XVI ribadisce l'urgenza di riconoscere e promuovere la struttura naturale del matrimonio, fondato sull'unione fra uomo e donna "rispetto ai tentativi di renderla giuridicamente equivalente a forme radicalmente diverse di unione che, in realtà, la danneggiano e contribuiscono alla sua destabilizzazione, oscurando il suo carattere particolare e il suo insostituibile ruolo sociale.
Questi principi non sono verità di fede, né sono solo una derivazione del diritto alla libertà religiosa. Essi sono inscritti nella natura umana stessa, riconoscibili con la ragione, e quindi sono comuni a tutta l'umanità. L'azione della Chiesa nel promuoverli non ha dunque carattere confessionale, ma è rivolta a tutte le persone, prescindendo dalla loro affiliazione religiosa" (dal Messaggio per la Giornata Mondiale per la Pace 2013). Neanche a farlo apposta, nello stesso anno, lo Spirito Santo ha nominato nuovo Papa quello stesso Cardinal Bergoglio che tre anni prima nella sua Buenos Aires aveva con franchezza messo in guardia dal dilagare dell'ideologia gender e la battaglia continua...
http://www.simoneventurini.it/it/home/779-le-origini-dell-ideologia-gender.html